La fine della Kia “Rio”, il futuro elettrico dell’azienda coreana

Anche l’azienda coreana ha deciso di aprirsi, finalmente, alle auto elettriche, e nei prossimi anni due nuove auto verranno prodotte, completamente a zero emissioni. La scelta della famosa casa produttrice ha però causato anche la “fine” di vecchie vetture iconiche, come la Kia “RIO”. La prima “versione” dell’auto risale addirittura al 2000, ma l’azienda ha deciso, che a partire da quest’anno, l’automobile non verrà più prodotta. Nella grande fabbrica Nuevo Leon, infatti, stando direttamente alle parole dei dirigenti, la Kia Rio è già ufficialmente fuori produzione, e verrà sostituita, nei prossimi mesi, da due nuovissime auto elettriche. Questo processo non è tipico solo della Kia, ed infatti la famosa Accent della Hyundai ha subito lo stesso trattamento solo pochi mesi fa. Cerchiamo di capire insieme, di seguito, il perché di questa particolare scelta di mercato, e presentiamo tutte le informazioni in merito alle due nuove auto della casa coreana.

Due ragazzi ed una Kia azzurra fermi lungo una strada
Due ragazzi ed una Kia azzurra fermi lungo una strada-Rodolfo Quirós-pexels.com

Le nuove scelte ed il mercato

La grande azienda coreana ha scelto di optare per questa opzione analizzando i dati del mercato globale, soffermandosi nello specifico su quello statunitense. I cittadini americani sarebbero infatti sempre più propensi ad acquistare automobili di grandi dimensioni, simili a SUV e Crossover, accantonando le auto “da città”. La casa coreana ha inoltre mostrato come sul mercato statunitense oltre l’ottanta percento delle auto vendute appartengano a queste due categorie. L’azienda ha infatti confermato dei dati assolutamente negativi, delle perdite che superano il quattordici percento nel mese di luglio 2023 rispetto al luglio 2022.

La Kia ha ufficialmente affermato di voler produrre due nuove vetture dalle grandi dimensioni completamente elettriche, ma il numero in questione è destinato ad aumentare entro il 2027. L’azienda ha infatti già affermato che entro tale anno vorrà inserire sul mercato ben quindici modelli diversi di auto. I nuovi modelli elettrici molto probabilmente, come anticipato, verranno prodotti inizialmente nella grande fabbrica messicana, ma la Kia vuole iniziare la produzione di questi tipi di auto anche nelle altri grandi fabbriche presenti nel nostro continente ed in Cina. Parlando infine di dati possiamo affermare che, stando alle prime voci in merito, entro il 2030 la Kia vorrà produrre oltre quattro milioni di auto, la metà delle quali elettriche.

Auto della Kia che avanzano lungo una strada
Auto della Kia che avanzano lungo una strada-Hyundai Motor Group-pexels.com

Cosa sappiamo ad oggi?

La casa coreana ha stanziato un budget davvero importante per avviare la produzione delle due nuove auto elettriche nella fabbrica di Nuevo Leon, nello specifico si parla di una cifra che superi, e non di poco, i novecento milioni di dollari. La Kia ha inoltre già affermato di voler creare da zero una nuova fabbrica in Cina che si occuperà solo di auto elettriche e che dunque aumenterà la capacità di produzione delle nuove vetture. Non sappiamo ancora molto a riguardo, ed attendiamo ulteriori notizie nei prossimi mesi, possiamo però tranquillamente affermare che la casa automobilistica ha deciso di inserirsi seriamente in questa fetta di mercato sempre più in crescita.

Impostazioni privacy