Taglio degli incentivi auto, arriva la maxi stangata: il Governo ha deciso

Notizia batosta per gli automobilisti che volevano una di queste auto proprio adesso. Sembra che non sia più il momento giusto per un acquisto, ecco perchè…

Considerati una vera manna dagli automobilisti in cerca di una vettura elettrica a buon mercato, gli incentivi per l’acquisto di automobili elettriche sono un vero benessere per chi ha dei soldi da parte e vuole la sua personale macchina a zero emissioni, magari entro il 2035 quando in tutto il continente europeo potrebbero essere vietate le auto a motore termico, se le cose cambieranno ancora.

Incentivi addio per sempre
Gli incentivi sono destinati ad andarsene? (Canva) – Electric Mobility.it

Negli ultimi anni, molti paesi europei hanno iniziato a dire addio agli incentivi per l’acquisto delle automobili elettriche come ad esempio la Svezia che ha abbandonato questo sistema con la giustificazione che ormai, le auto di questo tipo sono abbastanza diffuse nel paese. Il nostro dal canto suo sta ancora decidendo, anche se per il momento qualche bonus è ancora disponibile, ad esempio la possibilità di non pagare il Bollo Auto in alcune regioni.

Le cose potrebbero cambiare rapidamente: la scelta del governo sugli incentivi sembra irrevocabile e non è possibile che il consiglio dei ministri torni su questa decisione in tempi brevi, dato che la situazione sul mercato delle automobili prevista per il prossimo anno sembra ormai ben delineata…

Taglio netto!

Nelle ultime ore il governo tedesco, dietro casa nostra in un certo senso, ha deciso di dare un secco taglio agli incentivi per l’acquisto delle automobili elettriche per motivi simili a quelli della Svezia che ha fatto lo stesso. Le parole dei politici tedeschi che hanno appoggiato questa scelta suonano piuttosto spietate in una nazione dove per una macchina di questo tipo i prezzi non sono molto bassi.

Scholz decisione irrimediabile
Addio agli incentivi? La decisione del consiglio (Ansa) – Electric Mobility.it

Secondo la classe politica tedesca la società è ormai pronta alle auto elettriche e gli incentivi non possono essere tenuti in attività visto il peggioramento delle vendite di auto per l’anno 2024 in cui Tesla e la Cina si faranno la guerra anche sul mercato tedesco: “Ormai, le auto elettriche hanno preso il via, gli incentivi sono inutili”, il sunto di quanto detto in merito.

Queste parole dello Studioso Ferdinand Dudenhoffer che riassumono a pieno il pensiero del Governo Tedesco in merito agli incentivi suonano crudeli ma è così che il paese sembra vedere la situazione attuale: “Chiaramente i motori termici non supereranno il 2035 e questo rende le auto elettriche l’unica alternativa”, spiega il professore. Molti tedeschi tuttavia non sono ancora in grado di permettersi un’auto elettrica. Come faranno?

Impostazioni privacy