Rivoluzione in italia: passi all’elettrico senza pagare la macchina e nemmeno la colonnina

In Italia si muove sempre di più e maggiormente meglio la mobilità elettrica. Lo dimostra l’ultima news. I dettagli.

Il mondo dell’automobilismo è sempre più spedito verso la mobilità elettrica. Tutto stra procedendo secondo i piani che vorrebbero la graduale transizione elettrica investire le quattro ruote un po’ tutto il mondo.

auto elettrica novità ricarica athlos
Elettrico, grande news per gli italiani (electricmobility.it – Canva)

Un cambiamneto che riguarda anche l’Italia. Dopotutto come dimenticare che l’Italia è uno dei Paesi con più storia, cultura e blasone dal punto di vista automobilistico? L’evoluzione del nostro paese in tal senso era quasi scontata, visto che le aziende che lo popolano da decenni lavorano sempre benissimo per accontentare clienti e addetti ai lavori.

In Italia cambia tutto: i dettagli

Sempre più persone pensano ad acquisire un’automobile elettrica o ibrida. Lo certifica un sondaggio dell’EY Mobility Consumer Index 2023. Il basso numero di stazioni di ricarica disponibili mette però in grandissima difficoltà tante persone dal punto di vista dell’acquisto di un mezzo interamente elettrico. Una sorta di soluzione potrebbe arrivare da Athlon Italy.

auto elettrica novità ricarica athlos
Elettrico, in cosa consiste la novità targata Athlos (electricmobility.it – Canva)

Quest’ultimo brand ha sviluppato una serie di soluzioni per chi sceglie di guidare un’autovettura elettrica; pensiamo soprattutto all’inclusione di una wallbox per la ricarica domestica di veicoli ibridi ed elettrici nella rata di noleggio, grazie alla sua partnership con Electrip. Ma di cosa stiamo parlando? In poche parole, Athlon porta a casa la transizione elettrica.

la ricarica in questo modo diventa più semplice, economica, confortevole e comoda. E’ facilmente installabile ovunque e beneficia dell’assistenza continua del Servizio Clienti Electrip. Il modello base ha un livello di potenza regolabile (da 3,7 fino a 7,4 kW). E’ dotato inoltre di una presa di tipo 2. Se ha esigenze proprie e specifiche da soddisfare, il cliente o la cliente può comunque scegliere modelli aggiuntivi con caratteristiche più avanzate, fino a 22 kW, a condizioni economiche estremamente vantaggiose.

La wallbox domestica inclusa nel canone di noleggio targato Athlon rimarrà all’utente al termine del contratto. Detto questo, specifichiamo che in questo modo non si risolve la questione dell’elettrico, lo sappiamo bene.

Ma non c’è il minimo dubbio che viene migliorata quantomeno un po’ la situazione e che alcune – se non molte – persono avranno fra le mani la possibilità di riciaricare ovunque vogliano un veicolo elettrico. Poi, certo, c’è ancora da lavorare. Ma i primi passi, anche in questo caso, sono stati mossi. Ed è la cosa più importante.

Impostazioni privacy