Nissan Micra, il futuro è solo elettrico? Questo prototipo ha stupito tutti

Potrebbe tornare dopo un anno di addio al mercato: le immagini diffuse dal marchio Nissan sono difficili da fraintendere, la somiglianza c’è tutta. 

Tra le automobili che sono andate in pensione in modo più brusco e lasciando gli appassionati più sconvolti non si può non citare un classico moderno del marchio giapponese Nissan, ovvero la Micra che dopo quarant’anni di produzione continuativa se n’è andata in pensione lasciandoci con un palmo di naso.

Nissan Micra elettrica
Nissan Micra, le immagini sembrano evidenti (Canva) – Electric Mobility.it

Lo scorso anno, nel 2022, la quinta generazione della Nissan Micra è uscita di produzione del tutto, lasciando il listino del brand giapponese con un buco molto difficile da colmare, specialmente perchè l’auto era l’utilitaria di punta della casa di Yokohama ormai da quasi mezzo secolo. Tuttavia non bisogna disperare, dato che la mossa del marchio potrebbe essere dovuta ad una novità impressionante.

Di recente, il sito di informazione americano The Verge ha riportato una fotografia diffusa dalla casa stessa che ritrae una vettura molto simile alla piccola uscita di produzione un anno fa in versione totalmente elettrica e in assetto…sportivo a dir poco. Ecco come potrebbe essere l’ipotetica Nuova Micra, se ci abbiamo visto lungo.

Buona la sesta

Se pensavate che Nissan ci avrebbe lasciato senza una sesta generazione della Micra, forse vi siete sbagliati. Forse è proprio questo il passo che il marchio voleva prepararsi con calma a fare: trasformare l’utilitaria più famosa che abbiano mai prodotto in una sportiva elettrica adatta a qualsiasi tipo di competizione possiamo trovarci a vedere in futuro.

Nuova hatchback elettrica
Le immagini hanno un che di familiare… (Nissan) – Electric Mobility.it

Teoricamente parlando questa vettura si chiama Concept 20-30, riferendosi all’impegno del marchio di andare full-electric entro il 2023 e di ridurre del 65% le automobili circolanti con motore termico entro il 2028; in una chiara ispirazione al passato del marchio però, i ragazzi della Nissan London che hanno realizzato il prototipo si sono ispirati – almeno secondo il nostro umile parere – ad una famosa generazione dell’utilitaria giapponese.

La somiglianza con la terza serie della Nissan Micra, automobile molto diffusa in Italia anche rispetto alla seconda che è certamente più famosa in tutto il mondo, è evidente: quelle curve, quella gobba posteriore…perfino gli ampi gruppi ottici “evanescenti” su questo modello; siamo davvero convinti che questa potrebbe essere l’erede perfetta dell’utilitaria, anche se il brand mantiene un riserbo assoluto e non ha detto niente in merito. Sappiamo solo che sarà totalmente elettrica ed adatta a correre in qualsiasi tipo di campionato riservato alle vetture elettriche: a voi piace?

Impostazioni privacy