Elettrica, novità storica in autostrada: la notizia che aspettavano tutti

Elettrica, novità storica in Italia: una recente notizia dà finalmente una buona notizia a tutti gli automobilisti che guidano auto elettriche nel nostro paese.

Il mercato delle auto elettriche è in continua espansione nel mondo, anche se in Italia permangono molte resistenze. Il nostro paese è tendenzialmente restio alle novità, questo lo sappiamo, ma in questo caso ci sono molti fattori da considerare, alcuni dei quali non dipendono dagli automobilisti ma sono proprio strutturali. Purtroppo, sotto molti aspetti l’Italia non è davvero un paese adatto alle vetture elettriche, e questo è un problema da risolvere a monte.

Autostrade notizia più attesa
Una svolta per l’elettrico arriva in autostrada – electricmobility.it

Soprattutto in un momento in cui ridurre sensibilmente le emissioni inquinanti è di primaria importanza. Lo dimostrano anche le temperature insolitamente alte di questo autunno fin troppo estivo, che dovrebbero destare preoccupazione in tutti. In generale, anche il nostro paese dovrà prima o poi mettersi in linea con il resto del mondo, soprattutto in merito alla scarsa presenza delle stazioni di ricarica elettrica.

È noto come nel nostro paese non sia semplice trovare dove ricaricare la batteria della propria auto, al punto che chi può permetterselo fa realizzare una presa apposita nel box auto. La questione però diventa più complicata nel caso di lunghi viaggi, dato che in autostrada non ci sono postazioni di ricarica per le auto elettriche e si è costretti a uscire per cercarne una. Una situazione fastidiosa, che costringe ad allungare i viaggi già non brevi, e che non riguarda solo gli automobilisti italiani ma anche quelli stranieri in visita nel nostro paese.

Auto elettrica, finalmente si potrà ricaricare anche in autostrada

Su questo fronte, finalmente si vede qualche timida apertura: meglio tardi che mai, è proprio il caso di dire! Infatti Autostrade per l’Italia (Aspi) ha pubblicato la prima manifestazione di interesse per realizzare e gestire punti di ricarica elettrica lungo le tratte autostradali nel nostro paese. Si tratta di un primo piccolo passo avanti necessario a risolvere una situazione non più al passo coi tempi, e che potrebbe dare nuovo slancio al mercato dell’elettrico in Italia.

Stazioni di ricarica elettrica in autostrada anche in Italia
Finalmente si potrà ricaricare la propria auto elettrica anche in autostrada. (Unsplash) Electricmobility.it

Per adesso, si parla solamente dell’apertura di otto stazioni di servizio con centraline di ricarica elettrica in tutto il paese. Decisamente poco, per una rete autostradale lunga oltre 7.000 km, ma è meglio che niente. La speranza è che, tra questo e il graduale cambio di mentalità degli automobilisti italiani, nei prossimi anni possano aggiungersi più stazioni di questo tipo, rendendo più comodo viaggiare a zero emissioni.

Impostazioni privacy