Auto elettriche, ottime notizie per chi vuole acquistarle: sconti pazzeschi

Ci sono ottime notizie per tutti colori che sognano un’automobile elettrica: finalmente i prezzi dei veicoli a zero emissioni sono diminuiti.

Attualmente, il mercato automobilistico mondiale offre la possibilità di acquistare tantissimi modelli dotati di motore elettrico, perciò c’è una vasta scelta di costi e di categorie. Inoltre, l’auto più venduta in Europa nell’anno 2023 è la Tesla Model Y, cioè un Suv elettrico. E non solo: tra aprile e giugno 2023 sono state vendute in tutto il mondo ben 295.000 vetture a zero emissioni. Chiaramente, tutti questi numeri positivi contribuiscono ad aumentare la concorrenza e, di conseguenza, a diminuire i prezzi.

acquistare un'auto elettrica
Ottime notizie per le auto elettriche – electricmobility.it

Per questo motivo, l’attuale periodo storico è perfetto per acquistare un’auto elettrica, soprattutto perché i numeri delle vendite sono in crescita e il mondo sta cominciando ad adeguarsi, installando le varie colonnine per la ricarica delle batterie.

Nuovi sconti per le auto elettriche

Negli Stati Uniti, ad esempio, i prezzi dei veicoli elettrici sono scesi addirittura del 22% in un solo anno, soprattutto grazie alla casa automobilistica Tesla che ha scelto di abbassare i listini. Fino a poco tempo fa, il motivo principale che frenava l’acquisto di questa categoria di automobili era perlopiù l’eccessivo costo. Infatti, una semplice utilitaria poteva toccare persino i 30-40.000 euro. Oggi, fortunatamente, è arrivata l’inversione di tendenza nel continente americano e, di conseguenza, anche nel vecchio continente. Ovviamente, il mercato mondiale è interconnesso per la globalizzazione, perciò quando un marchio abbassa improvvisamente i costi, anche le altre case automobilistiche sono costrette a tagliare i listini per non perdere i clienti.

acquistare un'auto elettrica
Auto in carica – electricmobility.it

La Testa di Elon Musk è un esempio perfetto: dopo aver deciso di tagliare i listini, i prezzi del mercato americano sono calati del 22%. Per la precisione, negli Stati Uniti il prezzo medio per una vettura elettrica è di 50.693 dollari, mentre nel 2022 era di 65.295 dollari. Ciò significa che in un solo anno la cifra media è diminuita di circa 15.000 dollari, cioè il 22% in meno. Inoltre, bisognerebbe aggiungere gli incentivi dello Stato, che potrebbero valere all’incirca 4.991 dollari. E non solo: gli esperti hanno calcolato che negli ultimi due mesi il prezzo medio di un veicolo elettrico è sceso ancora, addirittura di 1.529 dollari.

Ciò che sorprende maggiormente del mercato americano sono le vendite: nel terzo trimestre del 2023 sono state acquistate ben 313.086 veicoli a zero emissioni, cioè il 49,8% in più rispetto al terzo trimestre del 2022. Inoltre, la categoria di auto a motore elettrico, rappresenta il 7,9% delle vendite complessive di automobili negli Stati Uniti negli ultimi tre mesi. In modo particolare, tra luglio e settembre 2023 gli americani hanno venduto circa 873.000 vetture a zero emissioni. Questo risultato fa intuire che entro la fine dell’anno, gli Stati Uniti potrebbero raggiungere la quota di 1 milione di automobili elettriche vendute.

Impostazioni privacy