Vaccino Covid, l’annuncio lascia tutti senza parole: la situazione è identica a prima

Il vaccino ha aiutato tantissimo nel riuscire a sconfiggere il Covid, ma ora c’è una situazione che sembra essere molto simile.

Nessuno avrebbe mai lontanamente immaginato di poter vivere una pandemia come quella che abbiamo assistito nel 2020 e nel 2021. Il Coronavirus ha distrutto migliaia di vite innocenti e il tasso di mortalità ben superiore all’1% per qualcuno può sembrare basso, ma a livello scientifico si trattava di un dato davvero molto elevato.

Vaccino Covid, torna la paura?
Vaccino Covid (ElectricMobility)

Lo studio e lo sviluppo scientifico hanno permesso di bloccare una pandemia che avrebbe rischiato di continuare ancora per tanti anni. Nonostante le battaglie di qualcuno, non si può negare il fatto che l’unico modo per potersi liberare da questo virus fosse proprio dare vita al suo vaccino.

Ora la situazione non è del tutto debellata, probabilmente non si arriverà mai più a un mondo senza Covid, ma quanto meno lo si può controllare. Non mancano ancora oggi i malati di questo virus e purtroppo ci sono stati anche altri casi di gravi polmoniti e nel peggiore dei casi anche di morti.

Vaccinarsi ogni anno contro influenza e Covid dunque è il modo migliore per poter limitare quanto più possibile il diffondersi ancora una volta di questo maledetto virus. Ecco allora come mai molti prendono addirittura spunto dal vaccino per poter portare avanti degli esempi anche un po’ azzardati.

Il protagonista di questa stranissima similitudine, di certo inattesa, è stato Bill Ford. In un certo senso si può però parlare dello stesso tema, perché anche per quanto riguarda il passaggio dalle auto endotermiche a quelle elettriche si ta parlando della salute dei cittadini.

Bill Ford paragone auto elettriche e vaccino: ecco perché

A parlare dell’impatto a livello mondiale che potranno avere le auto elettriche in futuro è stato direttamente Bill Ford, ovvero il presidente esecutivo della casa statunitense. Dal suo punto di vista non solo è importante ampliare la gamma elettrica per poter migliorare la produzione automobilistica, ma allo stesso tempo si tratterebbe di un miglioramento della vita come è avvenuto nel caso del vaccino per il Covid.

Bill Ford, auto elettriche come vaccino
Bill Ford (Ansa – ElectricMobility)

Il paragone potrebbe far storcere un po’ il naso, ma a ben vedere non è poi così assurdo. Sono centinaia di migliaia le persone che sono morte nel mondo a causa del Covid e lo stesso numero negli anni è davvero molto simile per coloro che hanno sviluppato malattie o infarti a causa dell’inquinamento.

Il fatto di passare così alla creazione sempre più di massa di vetture che sono a impatto zero, darà modo così a moltissime persone di evitare guai peggiori. Le auto elettriche sono il futuro e, così come per il vaccino, ormai sono solo pochi a non credere più all’utilità di queste vetture.

L’importanza di generare un mondo a impatto zero e ridurre di quanto più possibile l’inquinamento ambientale è di fondamentale importanza in futuro. Allora forse Bill Ford non ha poi così torto a paragonare le auto elettriche al vaccino, con queste che aiuteranno il mondo a diventare un posto migliore.

Impostazioni privacy