Questo nuovo SUV elettrico è affidabile e low cost: italiani pronti a fare la fila

Recentemente, è arrivato un nuovo SUV elettrico low cost, che sta facendo impazzire migliaia di appassionati di automobilismo.

Nell’attuale epoca le automobili più richieste sono senza dubbio i SUV elettrici, infatti il veicolo più venduto in assoluto in Europa nel 2023 è la Tesla Model Y. Quest’ultima ha compiuto una vera e propria impresa, poiché nella storia del mercato automobilistico europeo nessun veicolo elettrico aveva ottenuto un simile risultato. Infatti, in passato nessuno avrebbe mai immaginato che un veicolo green potesse essere in grado di battere le auto a motore endotermico, in particolar modo i potenti marchi tedeschi.

nuovo suv elettrico low cost
Suv elettrico low cost – electricmobility.it

Ad ogni modo, l’espansione delle auto a zero emissioni provoca l’abbassamento dei costi, quindi oggi molti veicoli elettrici possono essere acquistati ad un costo inferiore, rispetto a qualche anno fa. Inoltre, grazie a questo momento d’oro è nato un nuovissimo SUV elettrico affidabile e low cost.

Il nuovo SUV elettrico low cost

Una delle case automobilistiche francesi più importanti ha presentato a Parigi la sua nuova automobile di punta, che prossimamente debutterà nel mercato mondiale con un prezzo decisamente ridotto, rispetto alla concorrenza. Questo veicolo innovativo si chiama Citroen e-C3, ed è un SUV elettrico dal valore di 23.900 euro. Naturalmente, gli italiani potranno utilizzare l’Ecobonus per diminuire ulteriormente il costo. L’azienda francese del gruppo Stellantis è riuscita a creare un’auto accattivante, capace di sprigionare innovazione, semplicità e sostenibilità. Inoltre, bisogna ricordare che questo bellissimo modello è la quarta generazione della categoria city-car della Citroen, ciò significa che ha già ottenuto un grandissimo successo in passato, in particolar modo con le precedenti generazioni.

nuovo suv elettrico low cost
Citroen e-C3 (foto YouTube) – electricmobility.it

Infatti, l’azienda francese tra il 2002 e il 2023 ha venduto oltre 5,6 milioni di esemplari appartenenti alle prime tre generazioni. Oggi, per celebrare il grande risultato, la Citroen ha deciso di produrre una quarta generazione completamente elettrica ad un costo bassissimo, rispetto alle city-car elettriche degli altri marchi. Tuttavia, nell’attuale momento storico non è facile prendersi una fetta del mercato automobilistico mondiale, poiché sono presenti innumerevoli veicoli a zero emissioni. Quindi, per riuscire a farcela molte case automobilistiche cercano di abbassare i prezzi con l’obiettivo di diventare appetibili. In modo particolare, la Citroen ha scelto di sposare proprio questa strategia, infatti il suo piano prevede la semplificazione dell’elettrico.

Quest’ultimo consiste nel rendere le automobili a motore elettrico accessibili a tutti. Ovviamente, per attirare i clienti non basta ridurre i costi, ma occorre anche costruire un intero sistema che garantisca una mobilità sostenibile. In altre parole, bisogna realizzare una serie di distributori su tutto il territorio nazionale, dotati di colonnine per la ricarica delle batterie delle auto.

Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche della Citroen e-C3, possiede una batteria da 44 kWh che garantisce ben 320 km di autonomia. Inoltre, dispone di un motore elettrico da 113 Cv. Sorprendentemente, la casa automobilistica francese ha annunciato che dal 2025 arriverà un’altra versione della e-C3: costerà 19.990 euro, ma avrà un’autonomia di 200 km.

Impostazioni privacy