Fantic Motors, il grande ritorno di quest’anno, lo vogliono tutti

Fantic Motors sta crescendo moltissimo in questi ultimi anni e sul mercato è arrivato uno scooter elettrico con un costo favoloso.

In Italia ci sono innumerevoli aziende che hanno dimostrato di poter tenere il passo dei grandi colossi internazionali, grazie alla produzione di una serie di moto di vario genere. In questo momento tutti sognano una Ducati soprattutto per merito dei suoi successi nel motorsport, dove si è mostrata dominante in MotoGP e in Superbike.

Fantic Issimo City elettrico scooter
Fantic, ora la vogliono tutti (electricmobility.it)

Chi invece più che da un punto di vista puramente prestazionale ha cercato di imporsi nel mondo degli scooter è la Fantic. Già alla fine degli anni ’60 quando vide per la prima volta la luce questa ambiziosa azienda, l’intento era quello di produrre degli scooter a bassa cilindrata, ma che potessero avere uno stile sportivo.

Anche per questo motivo dunque un modello come la Caballero ha avuto modo di farsi conoscere come una delle moto migliori in assoluto. Dopo il fallimento dell’azienda, la Fantic è passata dalla Lombardia al Veneto e negli ultimi anni sta vivendo una seconda giovinezza, con i risultati sul mercato che stanno andando nel migliore dei modi.

Tra le caratteristiche che hanno permesso alla Fantic di imporsi nel cuore della gente, vi è anche la scelta di passare alle versioni elettriche. L’impatto zero oggi è un obiettivo concreto e praticabile da parte delle aziende, per questo motivo moltissime persone hanno deciso di dare fiducia a questi mezzi acquistandone uno. La Fantic è maestra di queste due ruote in questo 2023 si è fatto amare un modello particolare.

Fantic Issimo City: scooter elettrico da sogno

Nell’aprile del 2023 la Fantic ha capito che era giunto il momento di rinnovare sensibilmente la propria gamma e doveva farlo con uno scooter elettrico. Il modello in questione ha preso il nome di Issimo City, una versione che ha avuto una produzione massiccia di ben 20 mila modelli.

Fantic Issimo City elettrico scooter
Fantic Issimo City (Fantic Press Media – electricmobility.it)

Si tratta di una moto che si presenta con un telaio in alluminio e con ben due ruote da 16 pollici. In questo modo la Fantic spiega che questa peculiarità è fondamentale, in quanto permette di guidare comodamente in ogni condizione e soprattutto fa sì che si possano superare senza problemi gli ostacoli in strada.

Il progetto non è però un’esclusiva della Fantic, ma si tratta di una collaborazione portata avanti con Motori Minarelli. Al suo interno questo scooter elettrico monta una batteria da 2,2 kWh per quanto riguarda la versione L1, con questa due ruote che può così toccare un picco di 45 km/h e l’autonomia tra una ricarica e l’altra è di 72 km.

Per quanto riguarda invece la L3 ci sarà una doppia batteria da 4,4 kWh, con l’autonomia che in questo modo schizza fino a 140 km. Il motore che presentano le due versioni, con la velocità che resta invariata tra la L1 e la L3, è da 3 kW e la produzione è di Dell’Orto SPA. L’accensione di questa moto avviene con il keyless e inoltre si può ammirare un display LCD da 5 pollici che fa sì che si possano controllare tutti i vari parametri della moto.

Impostazioni privacy