Peugeot, il nuovo van elettrico arriva in una doppia versione: il parcheggio sarà facilissimo, il motivo

In arrivo un nuovo furgone di produzione Peugeot. Sarà a zero emissioni, in due versioni e garantirà una buona autonomia.

Sebbene ad oggi i SUV vadano per la maggiore, di tanto in tanto si riesce a trovare qualche variazione sul tema tra city car e microcar. In questo caso la varabile è rappresentata da un furgone. A lanciarlo è Peugeot.

Peugeot, novità in uscita
Peugeot, in uscita un van per il trasporto persone (Peugeot) – Electricmobility.it

In realtà non si tratta di un prodotto nuovo di zecca, bensì la rivisitazione di un modello decisamente collaudato. Adibito al trasporto di persone, sarà presente sul mercato solamente nella variante elettrica. Confermate rispetto al vecchio modello la scelta di proporlo in due grandezze.

Peugeot svela il suo van 2024, tutte le caratteristiche

La più compatta, ovvero l’E-Traveller Standard ha una lunghezza di 4,98 metri, mentre il Lungo conta 5,33 metri. L’altezza invece, è identica e non va oltre il 1,90 metri, con l’obiettivo di rendere facilmente accessibili i parcheggi. I passeggeri che possono salirvi variano da cinque a nove.

A fronte del rinnovamento della sua gamma dei Multi-Purpose Vehicle il Leone ha voluto dare una rinfrescata a questo suo prodotto, rendendolo più accattivante sotto il profilo dell’estetica. Tra gli accorgimento il logo al centro della calandra, la firma luminosa a tre graffi e i proiettori full LED. Rivisto pure il paraurti per implementare l’aerodinamica e la sicurezza.

Internamente si fa notare la plancia digitale con quadro strumenti da 10 pollici. Immancabili anche i servizi di infotainment, pure in qui fruibili attraverso display da 10 pollici. Degno di nota il cambio automatico e-Toggle, sistema ideato per rendere la plancia più pulita e tutti gli strumenti più facilmente raggiungibili, specialmente quando si deve parcheggiare.

Tra le dotazioni opzionali spicca il volante riscaldabile. Grande attenzione è stata riservata ai tessuti e alle rifiniture, meglio curate. Addirittura è stata introdotta la pelle traforata, con rivestimenti dalla tinta Liquid Palladium sui pannelli laterali.

La capienza del vano posteriore è di 1500 litri. Con cinque passeggeri a bordo si possono raggiungere i 3.000 litri e se le persone sono solo un paio si arriva agilmente a 4.900 litri.

Oltre alle versioni base figura quella Business VIP, configurata come una lounge con quattro sedili indipendenti, posizionati frontalmente uno con l’altro e ovviamente tutte le rifiniture sono di livello superiore.

Gli aspetti che rendono il van particolarmente confortevole sono i sedili scorrevoli e removibili, le tende parasole e i tavolini in stile aero.

Peugeot e-Traveller, caratteristiche motore
Il nuovo Peugeot e-Traveller, in due versioni (Peugeot) – Electricmobility.it

Per quanto concerne i sistemi di assistenza alla guida è presente l’avviso sullo stato di attenzione del guidatore, il riconoscimento dei cartelli strali, il mantenimento in carreggiata, la frenata automatica d’emergenza, il riconoscimento dei pedoni e il cruise control.

Il powertrain esprime fino a 136 cv con coppia di 260 Nm e la possibilità di toccare al massimo i 130 km/h. Tre le modalità di guida a disposizione per massimizzare l’autonomia, ovvero la ECO, la Power e la Normal.

La batteria è di due tipi: da 50 kWh per 224 km di durata con una ricarica e da 75 kWh per una marcia da 350 km. Il caricatore presente a bordo è monofase da 7.4 kW o, per chi lo volesse, trifase da 11 kW. Nel primo caso si torna al 100% in 4 ore e 50 minuti, nel secondo in 7 ore e 30 minuti. Assicurata la compatibilità con i punti di ricarica rapida da 100 kW che riducono il tempo necessario in 38 e 45 minuti.

Impostazioni privacy