Auto connesse, le migliori offerte sul mercato: paghi poco e dormi sonni tranquilli

Ecco le migliori proposte per il sistema di connessione esterna per le automobili più moderne, che possono garantire sicurezza e affidabilità.

Viaggiare in auto, che sia per un percorso breve o un tragitto ben più lungo, ormai è un’esperienza molto diversa rispetto ad anni fa. Infatti le automobili moderne offrono servizi e comfort di ogni genere, per cercare di far sentire più sicuro e rilassato possibile chi guida.

le migliori auto connesse
Le migliori auto connesse e le offerte più convenienti (ansa foto) – Electricmobility.it

Tutte le tecnologie e le applicazioni che sono ormai di default all’interno di una vettura la rendono di fatto un’auto connessa. Vale a dire che è direttamente collegata all’esterno, non rappresentando più un mezzo con vita propria e dipendente da sé stesso. Insomma, le connessioni in varie forme sono degli incentivi importanti per la scelta di un’auto.

Per rendere l’automobile realmente connessa, esistono dei pacchetti informatici o tecnologici che vengono proposti dalle case automobilistiche ai compratori, magari sotto forma di abbonamenti per determinati servizi, che possono riguardare infotainment, chiamate di emergenza, soccorso stradale e mappe satellitari.

Fiat, Audi e le altre offerte delle case automobilistiche sui servizi connessi

Andiamo a dare un’occhiata dunque a quali sono i servizi più convenienti proposti, sottoforma di abbonamenti o di periodi di prova gratuita, dalle varie aziende automobilistiche. Partendo dalla nostra Fiat.

fiat e le altre auto connesse
Fiat Connect e gli altri sistemi di connettività delle auto (ansa) – Electricmobility.it

L’azienda torinese propone servizi di connettività su 3 livelli: One, Plus e Premium. Ovvero proposte che vanno dai 10 ai 12 mesi gratis e propongono vari servizi, ovviamente con costi successivi ben diversificati. Pacchetti che mettono a disposizione ogni tipo di assistenza, da quella d’emergenza, all’antifurto satellitare incorporato e non solo.

Audi invece, il celebre marchio tedesco, punta su due opzioni: connect e connect plus, entrambi con ben 10 anni di servizi gratuiti e puntuali, adatti per le nuove vetture elettriche del brand. Le opzioni aggiuntive vanno con abbonamenti dai 109 ai 399 euro annui, vista l’immensa gamma di scelta.

Poi troviamo FordPass Connect, altro sistema di connettività del marchio Ford. Modem di bordo, funzioni remote da smartphone, traffico in tempo reale e tanto altro nei 10 anni gratuiti dall’immatricolazione, che possono diventare effettivi e migliorati con alcuni abbonamenti onerosi all’anno.

Ed ancora Hyundai, Honda, Jaguar e Mazda propongono dei pacchetti speciali, gratuiti per 2-3 anni dalla prima immatricolazione, che possono risolvere le esigenze di chi guida. Come sempre tali dispositivi di connessione sono soggetti a pagamenti successivi al periodo di prova per poter restare fruibili.

Impostazioni privacy