Vacanza neve con l’e-bike: modelli imbattibili per feste indimenticabili

Sono stati recentemente pubblicati i migliori modelli di e-bike, che potrebbero essere utilizzati per delle vacanze natalizie indimenticabili.

Le famose biciclette elettriche, che possono essere anche chiamate e-bike, si stanno finalmente espandendo in tutto il mondo. Milioni di persone hanno infatti scoperto le potenzialità di questo meraviglioso veicolo a due ruote. Uno dei suoi tanti pregi è l’alimentazione: le e-bike sono addirittura in grado di raggiungere una velocità massima di 25-32 km/h. E non solo: possiedono inoltre una batteria che garantisce un’autonomia di 100-400 km, a seconda del modello.

i migliori modelli di e-bike
Migliori modelli e-bike – electricmobility.it

Tuttavia, il mercato offre la possibilità di acquistare una e-bike o una bicicletta a pedalata assistita. La prima è alimentata da una batteria ricaricabile, la quale aiuta il ciclista durante la pedalata. La seconda, invece, ha un piccolo motore che entra in funzione solo quando si pedala.

Le migliori e-bike del momento

Un’altra bicicletta molto richiesta è senza dubbio la fat bike elettrica: si tratta di una bicicletta fuoristrada dotata di copertoni extra-large. In altre parole, è una mountain bike con copertoni più grandi del solito, precisamente le dimensioni partono da 3,8 pollici. L’obiettivo principale della fat bike è ovviamente quello di pedalare sulla neve, sulla sabbia o sul fango. Ad ogni modo, sono delle biciclette che possono essere viste anche in città, poiché i ciclisti che le utilizzano sulle strade stanno aumentando. Va inoltre ricordato che questi veicoli innovativi sono elettrici.

i migliori modelli di e-bike
Fat bike elettrica Engwe M20 (foto YouTube) – electricmobility.it

Sono pertanto considerati una valida alternativa agli scooter a zero emissioni, soprattutto perché hanno un costo minore. Quali sono allora le fat bike elettriche migliori? Una delle più consigliate è certamente la Engwe M20: si tratta di una bicicletta elettrica con doppie sospensioni, ideale per le escursioni fuoristrada. Possiede inoltre un motore da 1.000 W e una batteria che garantisce un’autonomia di 150 km. Ciò che sorprende maggiormente sono gli pneumatici da 20 pollici, i quali possono affrontare persino la neve.

Il suo costo si aggira intorno ai 1.500 euro. Un’altra fat bike elettrica da tenere d’occhio è la Nilox X8. Quest’ultima è una mountain bike fuoristrada a pedalata assistita, formata da pneumatici da 20 pollici e da un doppio freno a disco. La batteria è in grado di supportare la pedalata assistita fino a 60 km. Il design della Nilox X8 è inoltre estremamente moderno, grazie ad un telaio ripiegabile, alle luci a LED e ad un elegante display.

Per acquistare questa fat bike elettrica occorrono circa 1.200 euro, anche se in questo momento Amazon la sta vendendo a quasi 900 euro. Tuttavia, è presente un altro modello da non sottovalutare: la Engwe Pro. Si tratta di una fat bike elettrica urbana, caratterizzata da un telaio pieghevole e da un motore da 500 W. La batteria garantisce  un’autonomia di circa 60 km. Per acquistarla bisogna sborsare quasi 1.300 euro.

Impostazioni privacy