Notizie in evidenza

Auto elettrica, potenza gratis: il cambiamento che ci voleva, entusiasmo totale

Sarà sicuramente sempre più condiviso l'entusiasmo che si cela...

Ricarica, quanti soldi hai buttato? Il confronto che ti fa risparmiare

Sono in molti a chiedersi quale sia la ricarica...

Colosso mondiale in fuga dall’elettrico: costa troppo, si torna alla benzina

Notizia in controtendenza in arrivo in questi giorni. Il...

Smacco per Elon Musk: la Tesla superata da una vecchia gloria europea…

Elon Musk ha dovuto ingoiare un boccone molto amaro: la sua Tesla è stata infatti battuta dal celebre colosso europeo.

Quando si parla di auto elettriche il primo nome che viene in mente è certamente quello di Elon Musk. Tra le tante iniziative di successo del multimiliardario sudafricano, eletto uomo più ricco del mondo nel 2023 con un patrimonio netto di 232 miliardi di dollari, spicca ovviamente Tesla. Si tratta dell’azienda con sede ad Austin, in Texas, specializzata nella produzione di auto elettriche, molto spesso caratterizzate da straordinarie innovazioni e funzionalità.

Elon Musk, che smacco: Tesla battuta
Elon Musk non se l’aspettava proprio: Tesla è ko – Foto ANSA (Electricmobility.it)

L’obiettivo di Tesla, stando a quanto affermato dallo stesso Musk, è quello di riuscire a offrire auto elettriche a prezzi accessibili, promuovendo l’utilizzo di fonti rinnovabili e non inquinanti. Ma non è tutto, perché tra i tanti traguardi che si è posto Elon Musk in questi ultimi anni c’è anche quello relativo alla velocità.

L’uomo più ricco del mondo vuole infatti che alcuni veicoli Tesla si distinguano anche per essere i mezzi elettrici più veloci al mondo. Tuttavia, proprio nei giorni scorsi è arrivata una notizia che non farà certo piacere al 52enne di Pretoria. Come riportato anche dal sito Carbuzz.com, infatti, la Tesla Model S Plaid è stata battuta dalla vettura di uno dei brand storici d’Europa.

Non ci crede neanche Elon Musk: Tesla battuta

Si tratta della variante pre-serie della Porsche Taycan, che è riuscita a completare il circuito del Nurburgring in 7:07.55 con Lars Kern al volante. La vettura è stata 26 secondi più veloce della Taycan Turbo S e 18 secondi più veloce della Tesla Model S Plaid. Il tempo ottenuto dalla Porsche Taycan è anche arrivato a soli tre secondi dal record sul giro di un veicolo elettrico di produzione attuale, stabilito dalla Rimac Nevera in 7:05.298 sulla stessa distanza.

La Porsche Taycan batte la Tesla di Elon Musk
Porsche Taycan, super tempo al Nurburgring: battuta Tesla – Credit Instagram Porsche (Electricmobility.it)

Questo importante risultato accerta che la Taycan rinnovata è ora il veicolo elettrico a quattro porte più veloce sulla pista del Nurburgring, anche se bisogna tenere conto del fatto che la Porsche in questione è un’auto di pre-serie. In più la celebre casa tedesca non ha ancora confermato quale variante della Porsche Taycan abbia stabilito il tempo sul giro, anche se dalle immagini pare si tratti della Taycan Turbo GT.

Sempre stando a quanto riportato dal sito Carbuzz la vettura dovrebbe erogare 1.000 cavalli, il 33% in più rispetto all’attuale Taycan Turbo S con i suoi 750 CV massimi. Porsche ha fatto sapere che nel marzo 2024 pubblicherà un video completo del giro: molto probabilmente il filmato coinciderà con il lancio della gamma Taycan aggiornata.

Auto elettrica, potenza gratis: il cambiamento che ci voleva, entusiasmo totale

Sarà sicuramente sempre più condiviso l'entusiasmo che si cela dietro l'ultima novità per le auto elettriche, è gratis!Perché non averlo gratis se si può?...

Ricarica, quanti soldi hai buttato? Il confronto che ti fa risparmiare

Sono in molti a chiedersi quale sia la ricarica migliore per la propria auto elettrica: ecco come fare per non buttare un sacco di...

Colosso mondiale in fuga dall’elettrico: costa troppo, si torna alla benzina

Notizia in controtendenza in arrivo in questi giorni. Il colosso dell'automobilismo ha deciso di abbandonare il passaggio all'elettrico per i costi elevatissimi.La filosofia che...

Auto elettrica, clienti delusi: segnale allarmante, può crollare tutto

Il mercato delle auto elettriche stenta a decollare e i clienti sembrano molto delusi: l'ultimo allarme è davvero preoccupante.Il futuro dell'automobile è l'elettrico,...

Elettriche economiche, c’è la conferma: tripletta del gigante tedesco

Novità nel mercato delle auto elettriche: qualcosa si muove sul fronte delle low cost. Vediamo di che cosa si tratta.Il mercato dell'auto elettrica non...

Auto elettriche, è boom in Italia: che occasione adesso, i dettagli

Auto elettriche, super occasione per gli automobilisti italiani: è boom anche nel nostro paese. I dettagli.Siamo in una fase molto delicata per quello che...
Impostazioni privacy