Notizie in evidenza

Ricarica, quanti soldi hai buttato? Il confronto che ti fa risparmiare

Sono in molti a chiedersi quale sia la ricarica...

Colosso mondiale in fuga dall’elettrico: costa troppo, si torna alla benzina

Notizia in controtendenza in arrivo in questi giorni. Il...

Auto elettrica, clienti delusi: segnale allarmante, può crollare tutto

Il mercato delle auto elettriche stenta a decollare e...

Auto elettrica, potenza gratis: il cambiamento che ci voleva, entusiasmo totale

Sarà sicuramente sempre più condiviso l’entusiasmo che si cela dietro l’ultima novità per le auto elettriche, è gratis!

Perché non averlo gratis se si può? La domanda retorica è quella che tantissimi automobilisti si sono posti prima di accedere alle possibilità che non tutti sanno di poter avere. Ecco in che modo infatti la potenza della vostra auto elettrica potrà essere del tutto free.

Va da sé che con l’elettrico ormai gli automobilisti si sono abituati al risparmio, ma non tutti sono al corrente del fatto di poterne ottenere ancora di più.

Auto elettriche, novità sulla ricarica
Elettrico: ecco cosa bisogna sapere (electricmobility.it)

Chi possiede una vettura di nuova generazione potrà infatti accedere a circa 6 kW, in alcune fasce del giorno ed in giorni specifici, ad un prezzo davvero conveniente. Il tutto però è valido fino al 31 dicembre 2025. Bisognerà quindi affrettarsi per potersi godere un po’ di energia a costo zero, il tempo a disposizione stringe. Vediamo come si fa.

Potenza gratis, entusiasmo totale

Grazie alla sperimentazione introdotta con la delibera 541/2020/R/EEL di Arera e gestita dal Gse, sarà possibile fino alla suddetta data, richiedere la potenza di cui sopra sia di notte, nei giorni festivi e la domenica, senza però incappare in costi fissi aggiuntivi dovuti all’aumento della potenza stessa. Ci sono clienti che hanno già aderito a questa sperimentazione, mentre ecco cosa di dovrà fare per prenderne parte.

Per chi volesse un po’ di potenza in più ma senza altri costi di gestione della vettura, bisognerà presentare la richiesta online dal 15 febbraio 2024 al 31 dicembre 2024 inserendola nel portale Gse (ovvero qui)

Risparmiare sulla ricarica dell'auto, ecco come
Auto: la potenza arriva gratis (electricmobility.it)

Lo stesso Gse ha comunicato il motivo di tali vantaggi per gli automobilisti. La sperimentazione vuol promuovere la cosiddetta ricarica “intelligente”, rendendola quindi compatibile con con le caratteristiche delle reti elettriche e ricavando il più possibile dalle potenzialità offerte dai misuratori elettronici nonché dalle apparecchiature di ricarica di ultima generazione, in grado quindi di regolare la velocità di ricarica in base ai comandi ricevuti dall’esterno.

Per poter prender parte all’iniziativa, non bisognerà inoltre superare alcuni numeri delle linee guida. Infatti, non si potrà usare una potenza massima inferiore ai 2 kW e superiore a 4,5 kW. Possono aderire poi, sia clienti domestici che non domestici.

Altro da sapere, la connessione dovrà sempre essere in BT e quindi non dovrà avere fornitura superiore ai 1.000 V. Contatore a cui allacciarsi: dovrà essere necessariamente elettronico “telegestito”, di prima o anche di seconda generazione.

Ricarica, quanti soldi hai buttato? Il confronto che ti fa risparmiare

Sono in molti a chiedersi quale sia la ricarica migliore per la propria auto elettrica: ecco come fare per non buttare un sacco di...

Colosso mondiale in fuga dall’elettrico: costa troppo, si torna alla benzina

Notizia in controtendenza in arrivo in questi giorni. Il colosso dell'automobilismo ha deciso di abbandonare il passaggio all'elettrico per i costi elevatissimi.La filosofia che...

Auto elettrica, clienti delusi: segnale allarmante, può crollare tutto

Il mercato delle auto elettriche stenta a decollare e i clienti sembrano molto delusi: l'ultimo allarme è davvero preoccupante.Il futuro dell'automobile è l'elettrico,...

Elettriche economiche, c’è la conferma: tripletta del gigante tedesco

Novità nel mercato delle auto elettriche: qualcosa si muove sul fronte delle low cost. Vediamo di che cosa si tratta.Il mercato dell'auto elettrica non...

Auto elettriche, è boom in Italia: che occasione adesso, i dettagli

Auto elettriche, super occasione per gli automobilisti italiani: è boom anche nel nostro paese. I dettagli.Siamo in una fase molto delicata per quello che...

Auto elettriche, la decisione di Mercedes sulle nuove batterie: quando arriveranno

Ancora una novità di Mercedes-Benz sulle auto elettriche che mette la concorrenza alle strette. Lo faranno sul serio... Attenzione a sottovalutare l'operato di un marchio storico...
Impostazioni privacy