Notizie in evidenza

Auto elettrica, potenza gratis: il cambiamento che ci voleva, entusiasmo totale

Sarà sicuramente sempre più condiviso l'entusiasmo che si cela...

Ricarica, quanti soldi hai buttato? Il confronto che ti fa risparmiare

Sono in molti a chiedersi quale sia la ricarica...

Auto elettrica, clienti delusi: segnale allarmante, può crollare tutto

Il mercato delle auto elettriche stenta a decollare e...

Colosso mondiale in fuga dall’elettrico: costa troppo, si torna alla benzina

Notizia in controtendenza in arrivo in questi giorni. Il colosso dell’automobilismo ha deciso di abbandonare il passaggio all’elettrico per i costi elevatissimi.

La filosofia che regna ultimamente nel mercato automotive riguarda la svolta a livello elettrico ed ecosostenibile. Si punta ad abbandonare i motori a combustione interna, considerati ormai troppo inquinanti, adottando scelte più favorevoli all’ambiente.

Hertz decisione assurda
Fuga dall’elettrico (electricmobility.it)

Ma il mercato dell’elettrico non sta prendendo piede in molte aree del pianeta. In Italia e nell’Europa occidentale in generale, si fa fatica ad impostare la transizione tanto richiesta dall’UE in persona. Colpa delle varie criticità ancora non risolte a carico dei motori a batteria elettrica.

Problemi che ha riscontrato un vero e proprio colosso internazionale dell’automobilismo, che non si occupa di produzione bensì di noleggio. Parliamo di Hertz, azienda statunitense che lavora in tutto il mondo con l’intento di affittare per brevi periodi diversi tipi di veicoli.

La notizia piuttosto scioccante è che Hertz, tra le prime società di noleggio a puntare sui veicoli elettrici, avrebbe deciso di cedere un terzo della sua flotta ‘sostenibile’ negli USA. Il motivo? La scarsa richiesta da parte degli utenti per questo tipo di auto e soprattutto i costi elevati.

Auto elettriche care e poco richieste: Hertz taglia un terzo della flotta e torna ai motori a benzina

I dati che arrivano dagli USA, e pubblicati da Il Sole 24 Ore, sono evidenti: forte rallentamento nel 2023 nella vendita dei veicoli elettrici negli Stati Uniti, con una piccolissima ripresa solo nell’ultimo trimestre dell’1,3%. Dati che impattano anche nel mercato dei noleggi.

Hertz ha deciso dunque di vendere 20 mila veicoli a batteria elettrica, rischiando persino di perderci per le spese di ammortamento. Un’inversione di tendenza rispetto alla strategia del 2021 imposta dal CEO Stephen Scherr, che aveva annunciato l’acquisto di centomila Tesla pronte per il noleggio.

Hertz torna ai motori a combustione
Flop elettriche per Hertz, che torna alle auto a combustione interna (Ansa) – Electricmobility.it

«La società prevede di reinvestire una parte dei proventi della vendita di veicoli elettrici nell’acquisto di auto con motore a combustione interna per soddisfare la domanda dei clienti» – ha annunciato la Hertz, facendo intendere come effettuare questo passo indietro verso i veicoli a benzina o gasolio sia l’unico modo per non finire in perdita.

La vendita di una quota dei veicoli elettrici dovrebbe migliorare il flusso di cassa e gli utili di questo biennio 2023-2024. La speranza è che il ritorno ad un numero maggiore di veicoli a noleggio con motore ‘classico’ possa ripianare le perdite. Hertz è stata tra l’altro già vicina al fallimento nel 2020, a causa della pandemia da Covid e dell’evidente mancanza di domanda.

Auto elettrica, potenza gratis: il cambiamento che ci voleva, entusiasmo totale

Sarà sicuramente sempre più condiviso l'entusiasmo che si cela dietro l'ultima novità per le auto elettriche, è gratis!Perché non averlo gratis se si può?...

Ricarica, quanti soldi hai buttato? Il confronto che ti fa risparmiare

Sono in molti a chiedersi quale sia la ricarica migliore per la propria auto elettrica: ecco come fare per non buttare un sacco di...

Auto elettrica, clienti delusi: segnale allarmante, può crollare tutto

Il mercato delle auto elettriche stenta a decollare e i clienti sembrano molto delusi: l'ultimo allarme è davvero preoccupante.Il futuro dell'automobile è l'elettrico,...

Elettriche economiche, c’è la conferma: tripletta del gigante tedesco

Novità nel mercato delle auto elettriche: qualcosa si muove sul fronte delle low cost. Vediamo di che cosa si tratta.Il mercato dell'auto elettrica non...

Auto elettriche, è boom in Italia: che occasione adesso, i dettagli

Auto elettriche, super occasione per gli automobilisti italiani: è boom anche nel nostro paese. I dettagli.Siamo in una fase molto delicata per quello che...

Auto elettriche, la decisione di Mercedes sulle nuove batterie: quando arriveranno

Ancora una novità di Mercedes-Benz sulle auto elettriche che mette la concorrenza alle strette. Lo faranno sul serio... Attenzione a sottovalutare l'operato di un marchio storico...
Impostazioni privacy