Stellantis, nuova auto elettrica low cost in arrivo: costerà quanto una Panda, parte la corsa alla prenotazione

Grandi innovazioni in corso per il Gruppo Stellantis, con una possibile grande novità per quanto riguarda la gamma delle auto elettriche.

In questi anni il Gruppo Stellantis è diventato uno dei principali per quanto riguarda la produzione di automobili, anche perché ha saputo riunire al proprio interno una serie di grandi marchi. La FIAT è quello che sta ottenendo i maggiori risultati per quanto riguarda le vendite e in Italia il ruolo della Panda è primario.

Novità per Stellantis
La nuova auto elettrica di Stellantis (ElectricMobility)

La casa di Torino ha infatti ampiamente dimostrato la propria voglia di migliorarsi in continuazione e con la sua utilitaria leggendaria i numeri continuano a premiarla. Ecco dunque come mai si sta cercando di renderla sempre più ecologica e pronta al rinnovamento.

Per il momento la FIAT ha deciso di imporre sul mercato solo la versione ibrida, ma è ormai chiaro come manchi molto poco anche al lancio dell’elettrico. La variante attualmente sul mercato si mette in mostra con una lunghezza di 365 cm, una larghezza di 164 cm e un’altezza di 155 cm.

Questo le permette così di poter essere acquistata sia nella sua versione da quattro che in quella da cinque posti. La Panda ibrida monta al momento un motore 3 cilindri da 1000 di cilindrata con la possibilità di erogare un massimo di 70 cavalli.

In questo modo può così toccare un picco massimo di velocità di 164 km/h, ma è soprattutto il consumo che è eccezionale. Per percorrere 100 km, questo veicolo spende solo 5,3 litri e con un costo di 15.500 Euro la rende una delle vetture più richieste al mondo. Stellantis però sta lavorando molto sulla propria gamma elettrica, ecco dunque come mai sta per nascere un modello che lascerà tutti di stucco.

Nuova auto elettrica per Stellantis: arriverà nel 2023?

Nonostante non manchino ormai molti mesi alla conclusione del 2023, il Gruppo Stellantis sembra ormai prossimo a sganciare una nuova bomba. Si tratta infatti dell’immissione sul mercato di un nuovo modello elettrico, ma tutto è ancora nascosto.

Carlos Tavares, nuova auto elettrica
Carlos Tavares, AD Stellantis (Ansa – ElectricMobility)

Non solo infatti non si conoscono le tempistiche e quando verrà lanciato, anche se si parla con sempre maggiore insistenza della fine del 2023, ma non si conosce nemmeno quale sarà il marchio che lancerà la nuova auto elettrica. Ciò che è certo è il fatto che il Gruppo Stellantis ha intenzione di dare vita a un modello che possa essere quanto più economico possibile.

Il valore sarà infatti compreso tra i 12 e i 18 mila Euro, il che sarebbe un grande colpo. Il costo delle auto elettriche è uno dei principali motivi per il quale molti automobilisti decidono ancora oggi di fiondarsi sui veicoli termici. Tra le possibili marche interessate alla produzione di questa auto, oltre alla FIAT, vi sono anche Citroen, Peugeot e Opel.

Quello che però lascia increduli è che, come si apprende da businessoline.it, la vettura prossima al lancio potrebbe anche non essere una semplice utilitaria, ma bensì un SUV. Si tratterebbe di una vera e propria rivoluzione che darebbe modo ancora una volta a Stellantis di far parlare di sé. Prezzi bassi e alta qualità, questo è il sogno del Gruppo che punta sempre più in alto.

Impostazioni privacy