Audi, la prima volta: svolta del marchio, la e-bike da sogno che conquista tutti

Grande novità in casa Audi, con la casa tedesca che ha deciso di dare il via alla prima storica e-Bike della propria storia.

In questi anni tutte le grandi aziende del mondo dei motori stanno cercando in tutti i modi di ampliare quanto più possibile la propria gamma. Una di quelle che sta lavorando in modo più attento è sicuramente la Audi che ora ha dato vita anche alla sua prima e-Bike.

L'Audi dà il via alla prima e-Bike
Prima e-Bike della Audi (ElectricMobility)

Questi mezzi di trasporto ormai sono diventati in assoluto tra i più amati, in quanto sono a impatto zero ed evitano ancora di sforzarsi eccessivamente come accade quando si va in bici. Ci sono tante versioni di queste biciclette, in quanto sono diverse le esigenze dei vari cittadini.

Si passa da e-Bike adatte per la città e per i brevi tratti, fino ad arrivare invece a coloro che hanno bisogno di mantenere il contatto con la natura e viaggiare in montagna. Non mancano inoltre nemmeno le e-Bike perfette per coloro che vogliono allenarsi, infatti sono tanti i professionisti che stanno acquistando delle e-Bike.

Il futuro è sempre più elettrico e lo si capisce anche dal fatto che un colosso straordinario come la Audi abbia deciso di investire moltissimo proprio su questo cambiamento. La casa teutonica però non si vuole limitare solo alle automobili, in quanto il mercato al momento è ricchissimo di una serie di opportunità che meritano di essere colte al volo.

Audi e-MTB: la e-bike adatta alla montagna

Nonostante sia da sempre uno dei marchi più nobili del mondo dell’automobilismo, con l’Audi che ha fatto della velocità e dell’eleganza il proprio marchio di fabbrica, la casa tedesca decide di puntare sulle e-Bike adatte alla montagna.

Audi e-MTB, prima e-Bike della casa tedesca
Audi e-MTB (Audi Press Media – ElectricMobility)

Questo è un messaggio ancora più chiaro di come l’Audi voglia far sì che si possa ristabilire un contatto diretto con la natura. Non è stato un lavoro singolo quella della casa tedesca, infatti per poter dare vita a questo grande traguardo è stata necessaria la collaborazione diretta con la Fantic.

Il telaio è realizzato in alluminio e carbonio, il che fa capire come la tradizione della Audi venga portata avanti anche dalla e-MT. Questa e-Bike rientra nella categoria enduro e ci sono diverse taglie adatte per tutti i fisici, dalla S fino alla L. Il peso di questa e-Bike è di 25,5 kg, ma è il motorino al suo interno che piace moltissimo.

La e-MTB infatti monta un motore Borse S-mag da 250 W. La batteria invece è una Fantic Integra da 36 V, con la capacità complessiva di 720 Wh. Per poter gestirla al meglio, l’Audi ha dato la possibilità ai suoi clienti di settare la e-Bike in varie modalità di guida, partendo dalla Eco, passando alla Tour e arrivando fino a Sport e Boost.

Il materiale di altissima qualità con la quale l’Audi l’ha fabbricata e ciò fa sì che il prezzo di partenza sia molto alto, ben 8999 Euro. Questo può spaventare qualcuno, ma indubbiamente si è di fronte a uno dei migliori modelli e-Bike di sempre e l’Audi ancora una volta ha fatto centro nel cuore degli appassionati.

Impostazioni privacy