Tesla, la novità arriva dal… passato: la nuova trovata di Elon Musk spiazza tutti

Elon Musk è riuscito ancora a spiazzare la concorrenza. L’idea di casa Tesla è di quelle da provare una volta nella vita

Sin da quando l’azienda del magnate sudafricano è stata fondata, ha lasciato tutti a bocca aperta per le iniziative futuristiche messe in atto. Pioniera nel mondo della mobilità elettrica e guidata da un visionario che proprio non riesce a far altro che sfornare delle idee innovative e ricche di fascino.

Musk idea nuova
La nuova idea della Tesla (Ansa) – Elecricmobility.it

Questa volta, però, Elon Musk sembra essersi proprio superato, ideando un progetto per la Tesla a dir poco attraente. In particolare, ha preso un’attività che si svolgeva in passato con frequenza e l’ha resa più attuale che mai e contornata da diversi strumenti tecnologici futuristici e di altissimo livello. Più precisamente, parliamo di un drive-in ultra moderno e in cui sarà possibile sostare con la propria auto e ricevere tutti i servizi possibili.

Di certo, gli utenti dell’azienda statunitense e con sede ad Austin, in Texas, non possono che esserne lieti. Per il momento, si parlava di un progetto in via di definizione, il quale, però, sta divenendo sempre di più una realtà. In effetti, è stato dato il via libera alla sua costruzione dopo tduere anni dall’annuncio di Elon Musk in merito ad una sua possibile realizzazione.

Un drive-in sbarcato dal futuro

Siamo abituati a vedere scene di film in cui negli anni ’80-’90 diverse persone, parcheggiate con le loro automobili, si godevano dei film proiettati su alcuni maxischermi dall’interno dell’abitacolo. L’impostazione dei drive-in di casa Tesla è, ovviamente, la stessa, solo che avrà maggiori servizi a disposizione degli utenti, tra cui una in particolare adatta alle automobili con motore elettrico.

Drive in Musk
Il Drive in di Elon Musk (Twitter – @heymxple) – Electricmobility.it

Entrando nei dettagli, vicino alle automobili in questione parcheggiate di fronte a dei maxi schermi, vi saranno dei ristoranti ma, cosa più importante, sarà anche possibile ricaricare il proprio veicolo. Vi saranno, quindi, diverse colonnine per rifornire le auto con energia elettrica. Una stazione di rifornimento Supercharger, ossia in grado di garantire 350 chilometri di percorrenza in appena 15 minuti.

Questo poco tempo non permetterà, quindi, di godersi l’intero film, ma la breve sosta non può che esser più fornita di così, o meglio ancora, più rifornita di così. La creazione di questo complesso avverrà al 7001 W., Santa Monica Boulevard, visto che il Dipartimento per l’edilizia e la sicurezza di Los Angeles ha permesso all’agognato progetto di Elon Musk di prendere vita nella zona a ovest di Hollywood.

Impostazioni privacy