Elon Musk sconvolge tutti, la nuovissima versione di Tesla è un qualcosa di mal visto: le caratteristiche

Elon Musk sta pensando sempre di più al futuro della Tesla e l’auto del futuro sarà sicuramente innovativa e ad alto impatto.

Il mondo dell’elettrico ha avuto nella Tesla la propria azienda di punta per tantissimi anni, soprattutto quando ancora poche persone davano fiducia a questa tipologia di vetture. Per fortuna dagli Stati Uniti hanno continuato a lavorare duramente da questo punto di vista, con Elon Musk che ha creato una delle società più amate al mondo.

Elon Musk, pronta l'idea per la nuova Tesla
Elon Musk (Ansa – ElectricMobility)

Per fortuna al giorno d’oggi sono sempre di più le società che si stanno impegnando a migliorare il mondo delle automobili elettriche. Questo fa sì che la Tesla rimanga sempre l’azienda di punta per questa particolare mobilità, ma allo stesso tempo ha bisogno costante di rinnovare la gamma.

I tempi per la produzione di nuove auto elettriche va detto che sono molto più lunghi rispetto a quelli delle vetture endotermiche. Ecco perché alle volte sono giunte delle critiche in questo senso. Elon Musk non vede l’ora di lanciare sul mercato la Cybertruck, un modello che continua a far parlare di sé da anni per le sue caratteristiche uniche e incredibili.

Nonostante non sia ancora immessa sul mercato, questo modello a quanto pare è già in grado di fare scuola, con la Tesla che sta già prendendo ispirazione per una nuova auto. Un vero e proprio azzardo, considerando come dagli USA non ci sia stato ancora modo di poter avere un riscontro vero e proprio sul gradimento da parte della clientela.

Tesla Model 2: l’auto che si ispira alla Cybertruck

Per ora non vi è nulla di ufficiale per il lancio della Model 2, anche se da tempo si sa che questo è un progetto che sta molto a cuore alla Tesla. Dunque le immagini che giungono sono delle immagini che giungono da prototipi che dovrebbero cercare di nascondere i modelli che verranno.

Tesla Model 2 come sarà in futuro
Tesla Model 2 (YouTube – ElectricMobility)

La Model 2 dunque non sarà la versione più piccola della Model 3 o della Model Y, ma vedendo le prime immagini sembra chiaro come cerchi già di ricordare la Cybertruck. Quest’auto dovrebbe presentarsi con un parte anteriore schiacciata e che ricordi così il classico stile di un pick-up.

Il parabrezza è di dimensioni imponenti e i finestrini la portano in qualche modo a essere un coupé. Oltre a questo prototipo c’è stato anche modo di poter ammirare un possibile render portato avanti dal giornale motor1.com.

La sua idea in questo caso è che la Tesla darà vita in futuro a una Model 2 con la parte anteriore da Cybertruck e quella posteriore da Model 3. Si tratterà così di un’automobile che si immetterà nel segmento B dei SUV e che punta ad avere un’autonomia compresa tra i 300 e i 400 km.

Per il momento non c’è ancora nulla di certo sulle dimensioni, sul motore e nemmeno sul design definitivo. Per ora c’è solo il modo di sognare, con la Model 2 che dovrebbe essere lanciata sul mercato alla fine del 2024, anche se potrebbe slittare leggermente all’inizio del 2025.

Impostazioni privacy