Moto ibride: la prima al mondo è il modello più amato della storia

Avete visto le motociclette elettriche ma non quelle ibride: ecco come sarà il modello più atteso che combina il meglio dei due mondi, adesso cambia tutto…

Le motociclette elettriche sono un portento della tecnologia moderna e sono sicuramente destinate a fare scuola nei prossimi anni, quando non soltanto le automobili saranno a zero emissioni. Però c’è una via di mezzo che è stata collaudata ancora poco: le motociclette che usano sia un motore termico che elettrico, per esempio…

Novità del motore
Novità nel mondo delle moto (Canva) – Electric Mobility.it

Sono ancora poche le case produttrici che si concentrano su questo tipo di modello mentre le motociclette elettriche sono già più diffuse, chiedetelo a marchi come Harley Davidson o Triumph che sono già lanciate nel settore, o Suzuki che ha programmato l’uscita di moltissime due ruote al livello elettrico nei prossimi anni, eccitando non poco i clienti.

La tecnologia ibrida, molto famosa sulle automobili come la Prius e la CR-V, diventa ora un tassello fondamentale anche nel mondo delle due ruote, al punto che una casa molto importante sta decidendo di trasformare un modello leggendario in una moto con motore termico ed elettrico che presto sarà in uscita sul serio!

Il ninja silenzioso…

Sarà proprio la Kawasaki Ninja, leggendaria motocicletta giapponese a diventare un modello ibrido, uno dei primi mai costruiti dal marchio nipponico che deve fronteggiare la concorrenza spietata di case già messe molto meglio sul settore delle tecnologie rinnovabili. Il modello uscito decenni fa e ancora molto popolare potrebbe essere il nome giusto per cambiare le cose.

Novità casa Kawasaki
Kawasaki Ninja, arriva il modello ibrido! (YouTube) – Electric Mobility.it

Nella grafica qui sopra diffusa dal marchio, potete osservare anche una bozza di come dovrebbe funzionare il modello: ma quando potremo guidarlo? Secondo la casa giapponese che ha parlato di una Kawasaki Ninja Hybrid 7 in arrivo per il 2024, se tutto va bene, potrebbero esserci pochi mesi di attesa. Forse la casa è già andata molto in là con la programmazione, anche se nessuno si è accorto di nulla, un lavoro di camuffamento del progetto davvero eccezionale.

Non è tutto perchè, se il piano della casa andasse in porto, la Hybrid sarebbe la prima, vera motocicletta prodotta in serie con motore ibrido. Chissà se i rivali del brand, gelosi per questa scoperta su cui dobbiamo ancora sapere molto, si attiveranno rapidamente per rispondere a questa minaccia che potrebbe cambiare radicalmente il mercato delle due ruote come mai successo prima.

Impostazioni privacy