Monopattini elettrici ed e-bike, triste notizia: scatta l’allarme in Italia

Incredibili novità per e-Bike e monopattini e ora in Italia è scattato l’allarme attorno a questi particolari mezzi di trasporto.

C’è voglia di virare sempre di più verso una mobilità del tutto elettrica, in modo tale da poter limitare quanto più possibile le emissioni di CO2. Sono moltissimi i nuovi mezzi di trasporto che sono stati inventati e tra quelli che hanno ottenuto i maggiori risultati vi sono ovviamente e-Bike e monopattini.

Allarme in Italia per e-Bike e monopattini
Brutte notizie per e-Bike e monopattini (ElectricMobiliy)

Questi due sono infatti alcuni dei metodi migliori per potersi muovere comodamente in città, senza dover inquinare un ambiente che spesso è già ricco di smog e inoltre si evita spesso anche di compiere troppa fatica. Andare con la bicicletta muscolare alle volte può essere limitante e faticoso, ma con la e-Bike si può fare attività fisica in totale tranquillità.

Con i monopattini ci troviamo invece di fronte a una totale rivoluzione della viabilità e per questo motivo è molto importante che si possa migliorare quanto più possibile il regolamento per il suo utilizzo. Per molti infatti sono un mezzo eccezionale, capace di districarsi tra il traffico e di raggiungere velocemente il posto di lavoro.

Va detto però che non ci sono troppe tutele per chi si trova a bordo di questi mezzi. Inoltre sono davvero troppo veloci per i marciapiedi e troppo lenti per le strade. Questo è un problema che in qualche modo condividono anche le e-Bike, motivo per il quale di recente sono apparsi in Italia dei numeri che sono davvero drammatici.

Troppi morti in Italia: e-Bike e monopattini sotto accusa

Purtroppo quando non vi è un regolamento ancora del tutto chiaro è normale che la tragedia sia dietro l’angolo. Ecco dunque come mai i dati riportati da Aci-Istat, mostrino come il 2022 in Italia sia stato un anno molto problematiche per i veicoli elettrici.

Incidenti in aumento con i monopattini elettrici
Incidente monopattino elettrico (ElectricMobility)

Nel 2022 il numero delle vittime tra coloro che guidavano un monopattino elettrico è aumentato addirittura del 77,8%. Rapportato in numeri reali, le persone che nel 2022 hanno perso la vita guidando il monopattino elettrico sono state 16, con 4 di questi che sono avvenuti in quel di Milano.

Male anche i dati legati alle e-Bike, perché con i 20 morti del 2022 si passa a un aumento delle vittime del 53,8% rispetto al 2021. Indubbiamente qualcuno potrebbe dire che è normale che il numero dei morti sia in netto aumento, visto che questi sono dei mezzi relativamente nuovi e che stanno spopolando solo negli ultimi anni.

Sono dei dati che però non devono essere sottovalutati, anche perché il numero dei morti con bici muscolari è calato del 6,8% rispetto al passato. Sono comunque 205 i ciclisti uccisi in strade e ben 485 i pedoni che hanno perso la vita.

La strada dunque continua a essere un luogo dove si deve stare sempre estremamente attenti, perché è un attimo perdere la vita in queste situazioni. Con l’elettrico si ha modo di aiutare l’ambiente, ma si può fare ben poco nell’ambito della sicurezza, dove sarà fondamentale migliorare le normative per evitare di piangere vittime innocenti.

Impostazioni privacy