Rivoluzione Volvo, gli appassionati non stanno nella pelle: sarà una prima volta storica

La casa Volvo è in procinto di farlo: un esperimento importantissimo che riporta il marchio nella gara a chi produce il mezzo elettrico più rivoluzionario di tutti. 

Sono anni che il marchio Volvo fa parlare di se soprattutto per due motivi: automobili molto sicure ed affidabili e vetture studiate per la famiglia: se prendiamo un listino completo delle vetture prodotte dalla casa, con un paio di eccezioni, scopriamo che tutte le vetture più famose della casa come la Polar, la V70 e la PV444 sono in effetti automobili concepite per la famiglia.

Prototipo Volvo novità
Volvo, una grandissima idea per il futuro… (Canva) – Electric Mobility.it

Il brand svedese negli ultimi anni ha capito che a volte, andare avanti significa tornare indietro alle origini: infatti, dopo aver annunciato ufficialmente di voler tornare sul settore delle familiari nonostante molte case stiano abbandonato di fatto questo settore in favore dei più commerciabili SUV e crossover, il marchio ha fatto un’altra mossa coraggiosa.

Il brand svedese infatti ha ora in mente l’uscita di un minivan completamente elettrico rimanendo quindi ancorato al suo passato e ai suoi modelli storici. Un minivan per cui abbiamo già una data di uscita, tra l’altro, con il mezzo chiamato Volvo EM90 che dovrebbe arrivare sui mercati europei nel giro di un mese al massimo. Nel frattempo, Volvo ci fa ancora sudare…

Volvo, il minivan è arrivato

Il modello è stato infatti presentato ufficialmente tramite un bel video realizzato dalla casa svedese che mostra finalmente le forme della vettura in tutto il suo splendore. La cosa più interessante del mezzo scandinavo è l’originalità: al di là del fatto che ormai in questo settore si trovano soltanto SUV e crossover e vedere una MPV è quasi un miracolo, il veicolo sembra distaccarsi parecchio da tutto ciò che viene attualmente venduto in quel ramo di mercato.

Volvo EM90
Volvo, una prima volta storica (YouTube) – Electric Mobility.it

Il marchio ha usato toni forti parlando di un vero e proprio salotto su ruote per definire il veicolo che sarà presumibilmente caratterizzato da dimensioni imponenti – ad occhio e croce diremmo sui cinque metri o più – da un grandissimo spazio a bordo e da cinque porte di cui forse le posteriori anche in configurazione scorrevole.

Come potete vedere nel video in oggetto poi, l’auto avrà diversi pannelli in vetro sul tettuccio che hanno la doppia funzione di rendere più luminosi gli interni del veicolo e forse potranno anche essere aperti, facendo cambiare l’aria a bordo. Il prezzo previsto per l’auto non è da poco, si parla già di ben 60mila Euro per la vettura, disponibile con motore elettrico a ricarica con colonnina.

Impostazioni privacy