Una leggenda sportiva ritorna: la novità elettrica entusiasma tutti

Una vera e propria belva elettrica sta per fare il proprio esordio, ed intanto, i test su strada proseguono. Che bomba.

Il mondo delle quattro ruote è protagonista della rivoluzione elettrica, con i marchi che sono impegnati nel produrre nuovi prodotti a batteria. Sono davvero pochi quelli che non hanno un’elettrica nella gamma, o che non stiano programmando una sua uscita nel prossimo futuro, il che è indice del fatto che le emissioni zero stiano conquistando il mondo.

Una nuova belva elettrica
Svelata un’auto che è già leggenda – electricmobility.it

Tuttavia, in Italia non c’è affatto entusiasmo per le auto elettriche, mentre in Francia le vendite sono alle stelle. Proprio dal paese d’oltralpe arriva una novità molto importante che è pronta a fare il proprio debutto, e che stuzzica la curiosità di tutti. Andiamo a scoprire il modello nei suoi particolari più intimi.

Auto elettrica, la novità è davvero strepitosa

Il mercato dell’auto elettrica sta sfornando novità di continuo, ed ora c’è un ultimo aggiormamento che è destinato a far sognare i fan. Stiamo parlando della nuova Alpine A290, che sarà una sorta di battesimo del fuoco per quanto riguarda il brand sportivo del gruppo Renault. Infatti, si tratterà del primo modello ad emissioni zero del marchio, che per il suo futuro sta puntando molto forte sulle auto a batteria.

Alpine A290 che modello
Alpine A290 concept car (Alpine) – Electricmobility.it

Qualche tempo fa era stata mostrata al mondo una concept car che anticipava i suoi concetti, ma sul sito web “HD Motori“, sono apparse le prime foto del modello definitivo immortalato nel corso di alcuni test. In pista è sceso un muletto della futura sportiva elettrica, anche se è davvero difficile capirci qualcosa, viste le tante camuffature che sono state posizionate per non far intravedere troppi dettagli.

L’auto sarà costruita sulla base della Renault 5 elettrica, che riporta in vita un nome a dir poco storico e di cui si parla da tanto tempo. Il modello di serie sarà molto simile al concept che potete vedere in alto, che è stato svelato lo scorso marzo, ma secondo quanto riportato dalla fonte sopracitata, alcuni dettagli saranno molto meno estremi. Tuttavia, il design anteriore è molto sportivo, nel pieno stile dell’Alpine, con un paraurti anteriore che ricorda le auto da competizione.

Resta unico il design dei cerchi in lega, che è quasi identico al concept visto qualche mese fa. In tal senso, ci sarà da capire se è solo un design temporaneo o se la soluzione definitiva sarà questa, anche perché, in qualche modo, dovrà distinguersi dalla Renault 5, e la sportività è il campo in cui si muove meglio.

La vettura sarà basata sulla piattaforma CMF-BEV, e potrà essere acquistata scegliendo tra due powertrain. Uno avrà una potenza di 200 kW, che sarà quello più potente, ma per il resto non abbiamo tanti altri dettagli. Sia il telaio che l’assetto della Renault 5 verranno esaminati e modificati dall’Alpine, che ne realizzerà una versione davvero estrema. Ancora è presto per parlare di prezzi, ed infatti, non ci sono voci su quello che sarà il suo costo d’acquisto, ma c’è grande interesse per avere nuovi dettagli.

Impostazioni privacy