Auto elettriche, perché non piacciono a tutti? Ecco le cose che ancora non vanno giù

Molti non abbracciano l’idea a causa di alcune criticità, ecco quali sono i principali problemi.

Il mercato delle auto elettriche sta vivendo una crescita esponenziale negli ultimi anni. La sostenibilità, le emissioni e l’importanza di ridurre l’impatto ambientale in ogni modo sono tutti temi all’ordine del giorno.

Auto elettriche
Le auto elettriche non hanno solo aspetti positivi (ansafoto.it) electricmobility.it

Nonostante ciò, tuttavia, sono ancora tante le persone che non hanno ancora abbracciato l’idea di acquistare un’auto elettrica. Questo perchè, al netto dei lati positivi, sono ancora tante le criticità e gli aspetti che fanno desistere i più scettici dal passare all’elettrico.

Innanzitutto l’ansia legata alla distanza. Le case produttrici di auto elettriche dichiarano sempre l’autonomia della vettura, ma questo dato continua a spaventare gli acquirenti. Sopratutto in Italia, dove la media è di un’auto per nucleo familiare, l’idea di avere una vettura con la quale non si possa viaggiare allontana gli acquirenti.

Da qui derivai secondo problema: le infrastrutture. L’ansia legata alla distanza deriva in tran parte dalla consapevolezza che molte città non hanno ancora un’infrastruttura adeguata. Parliamo di colonnine per la ricarica, stazioni e hub dove potersi fermare a ricaricare la propria vettura. Per viaggi lunghi, poi, subentra anche il “problema” del tempo. Doversi fermare a ricaricare l’auto allungherebbe di parecchio i tempi di viaggio, e in generale necessiterebbe di una pianificazione certosina.

Auto elettriche: i problemi tecnici, ecco perchè molti non l’acquistano

Nel ventaglio di problematiche legate all’acquisto di un’auto elettrica, ci sono anche difficoltà tecniche che le suddette vetture sono costrette a portare con sè.

Auto elettriche
Costi e infrastrutture, ecco perchè alcuni non scelgono l’elettrico (ansafoto.it) electricmobility

Una di queste è la longevità del veicolo. Le batterie che alimentano i motori delle auto elettriche sono soggette ad una notevole usura. Dopo un certo numero di anni le batterie andrebbero sostituite, con costi elevatissimi, pena l’impossibilità di utilizzare l’auto. Ci sono poi molti problemi legati al peso delle vetture, che a causa delle batterie raggiungono pesi elevati e rendono le auto, al netto dell’accelerazione notevole, molto lenta in termini di agilità.

Infine, il prezzo. I costi delle auto elettriche sono ancora molto elevati. Le case produttrici europee hanno costi di produzione altissimi e le uniche vetture “economiche” sono ormai quelle provenienti dalla Cina che, salvo qualche eccezione, puntano sulla quantità e sull’economia piuttosto che sulla qualità del prodotto.

Le auto elettriche, dunque, devono ancora evolversi per poter convincere il 100% degli acquirenti che questa sia la scelta giusta.

Impostazioni privacy