Non è la Batmobile, ma la nuova elettrica che arriva dal Giappone: prestazioni da urlo

Sembra arrivare, direttamente, da Gotham City, ma è il nuovo prototipo elettrico della Nissan. Nata per stupire, la Hyper Force vi farà impazzire.

Se siete dei gamer e avete imparato a conoscere tutti i modelli storici di Skyline, non potrete non apprezzare la nuova frontiera di sportività targata Nissan. La casa nipponica ha lanciato un progetto che ha riportato alla mente i prototipi del passato, nonostante una concezione aerodinamica estrema e all’avanguardia.

Nuova elettrica in arrivo dal Giappone
Nuova Nissan full electric (Media Press) electricmobility.it

L’associazione a Gran Turismo e ai titoli videoludici che hanno fatto la storia della Playstation non è casuale. In chiave elettrica il brand Nissan ha deciso di essere precursore dei tempi, salvaguardando l’ambiente e, allo stesso tempo, spingendo l’acceleratore sull’innovazione. Il prototipo Hyper Force è stato lanciato al Japan Mobility Show. La cornice non è casuale. La vettura sembra una scheggia anche da ferma, come potrete ammirare dall’immagine e dal video in basso.

Nasce con l’idea di unire la passione dei sim racer con quella dei pro driver che, nella vita reale, corrono in pista. L’universo del gaming è unito alla realtà in un concetto di supercar inedito, dando la chance addirittura al guidatore di sfidare i propri amici o altri piloti professionisti in versione avatar online o su tracciati reale ufficiali. L’abitacolo è avveniristico e minimal.

Il nuovo bolide elettrico della Nissan

L’Hyper Force arriva a sviluppare una potenza complessiva di 1000 kilowatt di potenza, con una alimentazione di una batteria allo stato solido. Il design è contraddistinto da soluzioni aerodinamiche da urlo, un ampio alettone posteriore con un’esclusiva funzionalità aerodinamica attiva, oltre ad un diffusore nella zona posteriore a doppio livello. La vettura vanta la trazione integrale e-4ORCE ed una struttura in carbonio che promette una notevole resistenza.

Il nuovo bolide elettrico della Nissan
Nissan Concept Car (Media Press) electricmobility.it

Grazie alla collaborazione della Nismo la struttura aerodinamica è a due livelli sotto il cofano anteriore, assicurando una grande deportanza ed elevate prestazioni di raffreddamento. Da notare anche le alette anteriori, il ribaltamento del parafango anteriore ed un attuatore al plasma di modernissima concezione che sopprime il distacco dell’aria per massimizzare l’aderenza e ridurre al minimo il sollevamento della ruota interna durante le curve. Le leggere ruote in carbonio favoriscono l’aerodinamica e il raffreddamento dei freni.

La vettura promette di garantire un piacere di guida mai toccato prima nei tratti misti. Le modalità di guida sono due: la Racing consente di trasformare l’interfaccia utente grafica in rosso con i pannelli sul cruscotto che si estendono verso i sedili, con una conformazione che permette al pilota di avere tutte le informazioni utili nei quattro display attorno al volante. Nella modalità Gran Turismo, invece, gli schermi si allontanano e si combinano tra loro.

L’Hyper Force punta sulla realtà aumentata e virtuale, mixando le due dimensioni per poter viaggiare su strada e, allo stesso tempo, anche online. Lo spirito del fondatore del marchio è rimasto intatto. Un’auto modernissima, nata dalla partnership storica con Nismo e con Polyphony Digital Inc., una filiale di Sony Interactive Entertainment e creatrice del videogioco Gran Turismo. Benvenuti nel futuro della sportività full electric secondo Nissan.

Impostazioni privacy