Tesla, cosa ci fanno in Islanda? L’avvistamento fa pensare

Le Tesla stanno conquistando tutto il mondo e a quanto pare anche in Islanda non manca di certo il mercato per le vetture a stelle e strisce.

In questi anni il mondo legato alla Tesla ha saputo espandersi e ingrandirsi sempre di più, con il colosso americano che ha dimostrato di poter diventare leader nel settore delle auto elettriche. In questo periodo storico la globalizzazione ha fatto sì che alcuni marchi diventassero conosciuti in ogni angolo della Terra e anche nella piccola Islanda non mancano queste auto.

Tesla Cybertruck Islanda
Cosa ci fa una Tesla in Islanda? (electricmobility.it)

Il Nord Europa al momento è nettamente la zona del Vecchio Continente che ha saputo svilupparsi maggiormente per quanto riguarda l’acquisto e la produzione di auto elettriche. Anche in Islanda i numeri sono ampiamente positivi, con le vetture a impatto zero che nel 2023 sono in proporzione una ogni auto termica acquistata.

Il che significa che nel prossimo futuro saranno sempre di più questi veicoli ad attraversare le strade dell’Islanda. Indubbiamente le “terra dei ghiacci” è quella più isolata in tutta Europa, ma nonostante questo è una zona ricca che ha saputo sviluppare una grande attenzione per l’ambiente.

La Tesla dunque è molto nota in questa isola, ma in realtà ha sorpreso non poco vedere come in queste strade sia stata presente un’auto che la casa americana non ha ancora lanciato sul mercato. Il Cybertruck è indubbiamente il modello che farà maggiormente parlare di sé nei prossimi anni e il 30 novembre sarà consegnato ai suoi clienti negli Stati Uniti, ma intanto sui ghiacciai islandesi.

Tesla Cybertruck in Islanda: ecco le immagini

Si può notare la presenza di questo innovativo modello di casa Tesla all’interno di un breve video che è stato caricato su Twitter. Le strade dell’Islanda sono ricche di ghiaccio e neve, dunque non è per niente semplice riuscire a mantenere il controllo su strada e forse la casa americana ha scelto proprio questa isola per testare la tenuta anche nei momenti più complicati da parte del Cybertruck.

Tesla Cybertruck Islanda
Tesla Cybertruck (Tesla Media Press – electricmobility.it)

Nel video si evince come questa prova su neve sia portata avanti non solo dalla semplice Cybertruck, ma accanto a essa vi era anche una Land Rover Discovery. Questo video lo hanno visto migliaia di utenti e indubbiamente si è rivelata una grande e straordinaria campagna pubblicitaria, con la Tesla Cybertruck che è senza dubbio la vettura più attesa da quattro anni a questa parte.

La prima volta che si ebbe modo di assistere al concept della Tesla Cybertruck fu nel 2019, ma purtroppo la produzione è andata molto a rilento, anche a causa delle problematiche derivate dal Covid-10. Ecco però che ora è tempo di “rompere il ghiaccio” con questo modello e dunque perché non farlo proprio nella terra dei ghiacci.

La Tesla Cybertruck dunque parte la propria scalata verso le più alte classifiche riguardanti le vendite in Europa dall’Islanda e chissà che questo breve video non possa diventare di grande ispirazione per molti cittadini del Vecchio Continente che vorranno acquistare questo modello innovativo e geniale.

Impostazioni privacy