Auto elettrica, ora potrai ricaricarla in 5 minuti: è una vera rivoluzione

Le auto elettriche si stanno perfezionando sempre di più e lo si vede grazie anche a una ricarica che ormai è molto veloce.

Siamo ancora agli albori per quanto riguarda la produzione di auto elettriche, per questo motivo è normale come la maggior parte delle aziende stia ancora cercando di capire come perfezionare questi mezzi. Il futuro è sicuramente a impatto zero, ma per fare in modo che tutti quanti acquistino queste auto è determinante il fatto che possa pareggiare le prestazioni dei veicoli termici.

Ricarica auto elettrica 5 minuti Polestar batteria XFC
In 5 minuti la ricarica dell’auto elettrica (electricmobility.it)

Se c’è un qualcosa che da tempo fa storcere il naso alla massa per quanto riguarda l’acquisto di un veicolo elettrico è il fatto che abbia poca autonomia. Questo fa sì che troppe volte ci si debba fermare, con le colonnine che sono aumentate ma non sono ancora così frequenti, e dare così il via alla ricarica.

Anche da questo punto di vista non mancano di certo i problemi, perché è evidente a tutti come riportare al 100% la batteria di un’auto elettrica sia molto più complicato rispetto all’effettuare un pieno di benzina o di gasolio. Ecco dunque come mai anche da questo punto di vista le grandi aziende mondiali hanno ormai l’intento di dare vita a delle batterie che possano risultare sempre più prestazionali.

Chi sta facendo della transizione ecologica uno dei propri punti di forza sono i colossi scandinavi. La Svezia è una delle nazioni che si è perfezionata maggiormente, tanto è vero che oltre il 30% delle nuove auto immatricolate sono a impatto zero. Un colosso automobilistico ha deciso di rinnovare le proprie batterie e ora sarà facilissimo ricaricare queste auto.

Nuova batteria Polestar: 160 km in soli 5 minuti

Dopo la grande espansione a livello mondiale della Volvo, la casa scandinava ha deciso di ampliarsi ancora di più dando vita alla Polestar. Questa azienda ormai da tempo si è lanciata nella produzione di auto elettriche di spessore e in occasione dei Polestar Day 2023 ha potuto mettersi in evidenza con una grandiosa novità.

Ricarica auto elettrica 5 minuti Polestar batteria XFC
Polestar 5 (Polestar Press Media – electricmobility.it)

Questo evento si è tenuto nella meravigliosa città di Los Angeles e la Polestar da tempo ha potuto dare vita a una collaborazione con StoreDot. L’intento è quello di migliorare quanto più possibile la durata delle batterie di queste automobili tramite lo sviluppo della tecnologia delle ricariche superveloci. Nascono così le batterie sviluppate con la tecnologia XFC, con questa che permette così di interagire con le versioni attuali di vetture.

Non serviranno delle rivoluzioni, tanto è vero che la Polestar ha già in mente per il prossimo futuro di installare questa tecnologia sulle versioni 5, GT a 4 posti e sulla 4. In occasione di questo evento, la Polestar ha annunciato che questa batteria permetterà di dare il via alla ricarica 100-in-5, il che farà sì che per poter percorrere 160 km basterà una ricarica di soli 5 minuti.

Questi sono i cambiamenti necessari per avvicinare sempre di più la gente al mondo dell’elettrico. Una ricarica veloce e che possa far sì che si possa rapidamente effettuare un numero di chilometri considerevole. Ecco dunque come mai la Polestar può diventare un punto di riferimento nello sviluppo futuro delle auto elettriche.

Impostazioni privacy