Lorenzo Sonego, garage super per uno dei protagonisti della Coppa Davis: tutte le sue auto

Lorenzo Sonego ha contribuito al grande successo in Coppa Davis dell’Italia, ma pochi conoscono le sue auto.

Sono passati quasi 50 anni dall’ultima volta che l’Italia del tennis è salita sul gradino più alto del mondo, con la Coppa Davis del 2023 che sicuramente entrerà per sempre nella storia Azzurra. Si è parlato moltissimo della stella di questa squadra, con Jannik Sinner che punta a battere il record di Adriano Panatta, prima dell’altoatesino unico italiano ad arrivare al numero quattro della classifica mondiale, ma non c’era solo lui.

Land Rover Discovery Lorenzo Sonego auto tennis
Lorenzo Sonego (Ansa – electricmobility.it)

La Coppa Davis è una competizione di squadra, dove tutti devono dimostrare di essere pronti per vincere e per dimostrare il loro reale talento, con Lorenzo Sonego che è stato uno dei protagonisti di questa splendida cavalcata. Il torinese classe 1995 è un ragazzo che in carriera ha toccato anche la posizione 21 della classifica ATP.

Numeri che dimostrano come il ragazzo abbia delle grandissime qualità in campo, ma gli sia mancato sempre il passo decisivo per entrare nella lista dei grandissimi. Il miglior risultato dela carriera lo ha ottenuto l’1 novembre 2020, quando nella finale con il russo Rublev vinse con un favoloso 6-4 6-4 dandogli così modo di vincere il suo primo e unico ATP 500, in quel di Vienna.

Bene anche nel 2021 quando trionfò sull’erba all’Eastbourne International, con una grande finale contro l’australiano De Minaur che lo portò a vincere anche un ATP 250. Sonego ha vissuto però l’apice della propria carriera indubbiamente in occasione di questa Coppa Davis, con questo oro che rimarrà per sempre il fiore all’occhiello per un giocatore di grande classe. Non tutti però sono a conoscenza dell’automobile che guida il ragazzo piemontese.

Land Rover Discovery: che bolide per Sonego

Dopo tanta fatica in campo è normale che gli sportivi decidano di acquistare delle automobili che facciano del comfort e della comodità il loro punto di forza. Anche Sonego ha deciso di portare avanti questa linea, con il torinese che ha messo così le mani su una bellissima Land Rover Discovery.

Land Rover Discovery Lorenzo Sonego auto tennis
Land Rover Discovery (Land Rover Press Media – electricmobility.it)

Siamo di fronte in questo caso a un modello davvero immenso, basti pensare infatti come la lunghezza sia di ben 496 cm, la larghezza di 194 cm e l’altezza di 189 cm. Numeri che le permettono di essere una cinque posti accogliente, con gli interni che risultano essere molto attenti ai particolari e ai dettagli.

Si tratta di un’auto perfetta inoltre per chi ha bisogno di spazio e soprattutto deve portare con sé svariati strumenti, visto come presenti la bellezza di 45 portaoggetti al suo interno. La Land Rover ha deciso inoltre di guardare molto all’ambiente con la Discovery, infatti il modello in questione lo si può acquistare solo in versione Mild Hybrid.

Da un lato sarà possibile mettere le mani sull’ibrido a benzina, con l’auto che monta al proprio interno un motore 6 cilindri da 3000 di cilindrata che ha così modo di erogare fino a un massimo di 360 cavalli. La velocità di punta in questo caso arriva a 209 km/h e il costo di partenza è di 96 mila Euro. Un po’ più economica la variante a gasolio, con i cavalli che sono 249 e la velocità è di 194 km/h, con il prezzo che parte da 68.800 Euro.

Impostazioni privacy