Totti, la nuova “fiamma” del Capitano è orientale | Ci gira da tempo

Francesco Totti è uno dei più grandi campioni di sempre nella storia del calcio italiano, ma pochi conoscevano la sua “fiamma”.

Nonostante le tantissime polemiche degli ultimi anni attorno al nome di Francesco Totti, dal rapporto con Spalletti all’addio dalla dirigenza della Roma fino alla separazione con Ilary Blasi, non ci sono dubbi che i veri amanti dello sport ricorderanno il “Pupone” per le sue straordinarie giocate in campo. Il suo amore per la Roma lo ha portato a legarsi solo ai giallorossi, rifiutando anche delle offerte spesso vantaggiose.

Totti nuova fiamma
Francesco Totti, nuova fiamma ANSA/GIUSEPPE LAMI. – Electricmobility.it

Con i giallorossi ha avuto modo di entrare nel mito e nella leggenda del club giallorosso in quanto ha saputo vincere da assoluto protagonista lo storico Scudetto del 2001. Un momento indimenticabile per tutti i tifosi giallorossi, perché quello di 22 anni fa si tratta del terzo e per ora ultimo Tricolore della squadra capitolina.

Francesco Totti però non è solo Roma, ma è anche tanta Nazionale, nonostante un rapporto spesso travagliato dove non ha saputo impattare in modo così determinante come in giallorosso. Questo però non toglierà mai dalla memoria degli appassionati quei due memorabili calci di rigore contro l’Olanda a Euro 2000 e contro l’Australia nel Mondiale trionfale del 2006.

Di recente Totti sta cercando di riappacificarsi con il suo ex allenatore Luciano Spalletti, neo C.T. dell’Italia, con il grande aiuto anche di Rosario Fiorello e di “Viva Rai2”. Ecco allora come di recente i due si sono incontrati al Bambino Gesù di Roma per poter incontrare i bambini malati e per potergli portare un sorriso. Tutti però si sono subito accorti di un particolare, perché l’eterno ex Capitano della Roma è giunto con un particolare davvero incredibile.

Yamaha T-Max: la moto di Francesco Totti

Si pensa che un campionissimo come Francesco Totti debba sempre muoversi con delle auto sportive ed estremamente costose, ma l’umiltà dell’uomo lo si vede anche nelle piccole azioni quotidiane. Ecco dunque come l’ex numero 10 si sia presentato all’ospedale a bordo di una bellissima Yamaha T-Max, una moto che per molti rappresenta lo scooter per eccellenza e quello maggiormente richiesto.

Totti moto Yamaha T-Max Spalletti
Yamaha T-Max e Francesco Totti (Ansa – electricmobility.it)

Di certo non si tratta del classico motorino, ma il colosso giapponese ha dato vita a uno dei modelli più prestazionali della categoria, facendolo diventare un mito dal 2001, anno in cui è stato lanciato sul mercato. Curioso inoltre il fatto che la nascita di questo storico modello coincida proprio con la vittoria dello Scudetto della Roma di Totti.

La Yamaha T-Max si presenta con una lunghezza di 219,5 cm, una larghezza di 78 cm e un’altezza di 141,5 cm, con un peso specifico di 218 kg. Il motore al suo interno è un bicilindrico da 560 di cilindrata che ha modo di erogare un massimo di 47,6 cavalli. In questo modo il picco di velocità che può raggiungere è di 160 km/h.

Tra gli scooter è sicuramente uno di quelli più costosi, visto che il modello nuovo dalla casa giapponese lo si può acquistare per un totale di ben 13.499 Euro. Una moto davvero sensazionale che a quanto pare ha rubato il cuore di Totti e della sua bella nuova compagna Noemi Bocchi, anche lei entusiasta di girare sul T-Max.

Impostazioni privacy