Questa Range Rover ha un record particolare: la stanno invidiando tutti

Sul mercato vi sono vetture più robuste di altre. L’affidabilità raggiunta da questo modello di Range Rover vi lascerà senza fiato.

Alzi la mano chi almeno una volta nella vita non ha guardato con un certo desiderio una iconica Range Rover in strada. L’idea di salire a bordo della vettura inglese per guardare tutti in strada dall’alto in basso, sicuramente, avrà fatto gola a tanti. La possanza dei fuoristrada Land Rover ha ammaliato anche l’ex regina Elisabetta che era solita spostarsi, anche personalmente, a bordo del suo modello di Range Rover.

Questa Range Rover ha un record particolare
Il primato della Range Rover (Ansa) electricmobility.it

La primissima serie fu lanciata nel 1970, puntando su una carrozzeria più familiare, un potente motore e degli interni piuttosto spartani. In oltre 50 anni di storia la Range Rover ha cambiato pelle. E’ diventata sempre più lussuosa e con una tecnologia che farebbe invidia anche ai possessori di altri band di lusso. E’ cresciuta nelle dimensioni, offrendo una gamma sempre più variegata.

Il DNA è rimasto intatto per la felicità dei puristi. La quarta serie della Range Rover, conosciuta con il codice di progetto L405, è stata un’auto che ha mandato un messaggio chiaro alla concorrenza. Il passaggio al gruppo indiano della Tata non avrebbe abbassato gli standard qualitativi del mezzo, anzi è diventata ancora più costosa. La RR oggi se la gioca con Mercedes-Benz Classe M e Classe GL, BMW X5, Audi Q7 e Porsche Cayenne, non temendo nemmeno la concorrenza dei marchi top che si sono lanciati in questo segmento.

Negli ultimi anni, infatti, Aston Martin, Bentley ma anche Maserati, Lamborghini e Ferrari, rimanendo in terra nostra, hanno proposto la propria interpretazione di auto a ruote alte. Il gruppo Jaguar Land Rover ha cominciato a differenziare la scelta dei propulsori, montando la nuova tipologia di motori Ingenium da 3, 4 o 6 cilindri. Il rapporto di compressione cambia in base al tipo di alimentazione da 10,5:1 per i diesel a 15,5:1 per i benzina.

Range Rover, raggiunto un nuovo primato

La Range Rover ha scalato le vette più alte del mondo e non solo in senso figurato, I risultati raggiunti sono stati clamorosi. Già dalla prima serie ha avuto un impatto sulla concezione mondiale dei fuoristrada. Oggi queste vetture sono viste in modo più modaiolo, ma non va dimenticato anche l’aspetto tecnico. Sotto il cofano, di tutte le serie di Range Rover, battono dei motori irrefrenabili. Tanti competitor hanno provato a replicare le linee della casa inglese, ma senza riuscirci.

Range Rover, raggiunto un nuovo primato
Range Rover (Ansa) electricmobility.it

La dimostrazione pratica è arrivata dalla storia di un possessore di una RR del 2007 che ha superato l’incredibile soglia di un milione di km percorsi. La sua Range Rover Vogue con un motore diesel biturbo V8 da 3,6 litri e 200 kW (272 CV) presenta ancora l’intera trasmissione originale. L’uomo ha passato, negli ultimi 9 anni, ben 2.500 giorni al volante della sua meravigliosa vettura. Il protagonista di questa vicenda si chiama Günther Nawrocki ed è un meccanico, divenuto poi venditore di automobili.

Dopo aver venduto questo gioiello lo ha riacquistato ed è arrivato all’incredibile traguardo di un 1 milione di km. “Quando ho visualizzato i 400.000 chilometri sul tachimetro, la mia ambizione si è risvegliata. Da quel momento in poi, ho voluto dimostrare che una Range Rover può arrivare ad un milione con un rimorchio sul retro“, ha annunciato l’uomo come riportato su Motor1.com.

Impostazioni privacy