Auto elettriche, la batteria di questa pesa come una macchina da sola! Non si fa per dire

Le auto elettriche hanno un grave problema, ovvero quello delle batterie e del loro peso. Ecco un dato da paura.

Nella giornata di oggi, vi parleremo di quella che è forse la più assurda e mostruosa tra le auto elettriche, un bestione con scatto da supercar, che ha dalla sua la batteria più pesante che possa esistere. Pensate che, come vedremo, il suo peso è uguale a quello di un’utilitaria, superando di gran lunga i 1.000 kg. Di certo, tutto ciò non piacerà ai puristi del mondo delle quattro ruote, soprattutto per ciò che riguarda i fuoristrada, che già sono dei mezzi molto pesanti di loro, e che così vedono la loro già scarsa agilità essere del tutto eliminata.

Auto elettriche batteria folle
Auto elettriche che guaio – Electricmobility.it

Il modello in questione è un Hummer, in particolare, il primo veicolo elettrico in assoluto prodotto da questo marchio. La sua potenza è assolutamente folle, così come la coppia che può esprimere. Andiamo dunque a vedere perché il discorso batterie risulta essere un problema, anche se non si poteva fare di meglio per un modello così grande.

Auto elettriche, la batteria di quest’auto è un problema

Oggi vi parliamo di una delle auto elettriche più mostruose in assoluto, ma anche della sua batteria che di certo non la aiuta in termini di peso. Parliamo dell’Hummer EV, che ha sicuramente dei lati positivi, come la capacità di ben 205 kWh, con un video caricato sul canale YouTube Munro Live” che ne spiega il funzionamento.

Hummer EV batteria assurda
Hummer EV in mostra (Hummer) – Electricmobility.it

La cosa clamorosa è che il suo peso è di 1.278 kg, praticamente il peso di un’utilitaria, che però riguarda solo una parte di questa Hummer, anche se ovviamente, le dimensioni di una vettura di questo tipo richiedono un grande sforzo per avere una buona autonomia. Pensate che il solo alloggiamento di questa batteria è fatto da 139 componenti.

Inoltre, sono richieste il numero record di 3.500 saldature per riuscire ad arrivare a tale montaggio, per una delle auto elettriche più pesanti ed incredibili del pianeta. Si tratta di un fuoristrada ad emissioni zero che assicura 560 km di autonomia, con il caricatore di bordo da 800 Volt che permette di avere delle ricariche molto rapide.

La ricarica veloce, in tal caso, assicura l’afflusso di 350 kWh che permette di raggiungere l’autonomia di 160 km partendo da zero in soli 10 minuti. Inoltre, la potenza massima del fuoristrada elettrico è di ben 1.000 cavalli, con 15.590 Nm di coppia ed uno scatto da 0-100 km/h da vera e propria supercar.

Infatti, per toccare il dato a tre cifre sono sufficienti solamente 3 secondi, e per un bestione di questo tipo non si poteva davvero fare di più. Questa Hummer è un gioiello spaventoso, ma è chiaro che la tematica batterie vada affrontata. Un’auto del genere, infatti, non può essere poi così agile.

Il problema delle batterie è molto importante per tutti i veicoli ad emissioni zero, ed al momento, non sembrano esserci soluzioni importanti a tale tematica. Ciò che serve nelle auto, soprattutto in quelle sportive, è l’agilità, che al momento non è garantita proprio per via della massa delle batterie.

Impostazioni privacy