Il colosso automobilistico punta tutto sul fotovoltaico: svolta storica per il settore

La transizione ecologica passa anche da una serie di novità incredibili, con un colosso automobilistico che ora punta sul fotovoltaico.

Mai come negli ultimi anni è diventato chiaro a tutti come sia di fondamentale importanza aiutare il nostro pianeta per poterlo rendere più vivibile e soprattutto più ecologico. Per questo motivo si stanno cercando tutte le soluzioni possibili per poter fare in modo che l’energia possa essere rinnovabile e naturale, tanto è vero che un colosso automobilistico ormai punta moltissimo anche sul fotovoltaico.

Novità Seat al Sol 2 auto fotovoltaico
Auto usa il fotovoltaico (Canva – electricmobility.it)

Chiunque abbia in caso questa novità degli ultimi anni sa benissimo che in questo modo non solo permette di generare energia in modo ecosostenibile, dato che deriva tutto proprio dai raggi solari, ma allo stesso tempo si sarà accorto che la bolletta è drasticamente diminuita. Nel caso in cui si producesse un numero superiore kW necessari inoltre sarebbero propri le aziende che vendono energia ad acquistarla.

Ovviamente ciò che spaventa molte persone di fronte a un prodotto di altissimo livello e che permette in un secondo tempo di risparmiare cifre importanti è legato alla spesa iniziale. Nessuno può negare il fatto che installare i pannelli fotovoltaici sia estremamente oneroso, ma non mancano di certo gli incentivi a riguardo.

Questo però non è un problema per le grandi aziende automobilistiche, soprattutto quelle che sono direttamente collegate al Gruppo Volkswagen. La società di Wolfsburg è in assoluto una di quelle più sviluppate per quanto riguarda l’attenzione all’ambiente e una delle sue aziende di punta ha dato vita a una splendida e incredibile rivoluzione.

Seat rinnova la sede: 39 mila nuovi pannelli solari

La Seat da quando è entrata a far parte del mondo Volkswagen ha saputo accrescere sempre di più il proprio blasone e lo fara ancora di più nel momento in cui potrà sfruttare pienamente la potenza dei suoi nuovi pannelli solari. Infatti la casa spagnola ha deciso di rivoluzionare le proprie sedi di Barcellona, El Prat e Martorell, con l’installazione di ben 39 mila pannelli solari.

Novità Seat al Sol 2 auto fotovoltaico
Pannelli solari Seat al Sol 2 (Seat Press Media – electricmobility.it)

Un numero straordinario che permette così di coprire un’area complessiva di ben 233 mila metri quadrati. Si tratta così di un rinnovamento che permette alle sedi di dare il via al progetto Seat al Sol 2, così infatti sono stati ribattezzati i nuovi pannelli solari della casa iberica, con questi che porteranno così a creare quello che potrà entrare alla storia come uno dei più grandi impianti fotovoltaici di sempre.

Si parla di una produzione di circa 29 GWh ogni anno, il che fa sì che la Seat abbracci sempre di più il mondo ecologico. Grande entusiasmo lo ha mostrato anche il vicepresidente esecutivo di Seat, con questi che ha spiegato come sarà un grande passo avanti verso il processo di decarbonizzazione.

Il progetto Seat al Sol 2 si va così a integrare con Seat al Sol, con la casa spagnola che aveva già dato vita nel 2013 alla produzione di ben 53 mila pannelli solari per la produzione di 17 GWh. Questo sistema non andrà a sparire, anzi sarà legato direttamente al nuovo progetto, il che farà sì che ogni anno la Seat darà vita a un totale di ben 46 GWh di energia.

Impostazioni privacy