Ricarica veloce per auto elettrica, rivoluzione in Italia: ora cambia tutto

Progressi costanti si stanno realizzando anche nel settore della ricarica veloce per le vetture elettriche: in Italia la rivoluzione è in atto.

Ottime notizie giungono per coloro che sono in possesso di un’auto elettrica e anche per chi è indeciso se acquistarla o meno, anche perché vincolato dal pensiero della necessità della ricarica e delle colonnine la cui installazione prosegue sul territorio nazionale a macchia d’olio. Infatti, la più grande novità parte in Italia dalla sua capitale, ovvero da Roma.

Un'altra ricarica ultrafast Volvo in Italia
La Volvo ufficializza l’iniziativa in Italia (ANSA) – electricmobility

Come riferisce ‘La Gazzetta dello Sport’, è nella città del Lazio che è stata posizionata la seconda stazione di ricarica veloce, Volvo Powerstop. Sono in tutto – ad oggi – ben 22 le colonnine ultra veloci nei principali concessionari italiani della nota azienda. La Volvo ha iniziato questo progetto, denominato Powerstop, proprio nel Belpaese.

L’obiettivo della casa svedese è quello di elettrificare tutte le sue concessionarie con delle postazioni di ricarica veloce, la cui potenza sia di almeno 100 kW. La filiale romana interessata è la Car Room nel quadrante Est. Un traguardo che è stato commentato da Michele Crisci, presidente di Volvo Italia, in occasione della conferenza stampa indotta. Le stazioni ultrafast hanno già impegnato 39mila ricariche, che vuol dire aver garantito agli utenti per 4,5 milioni di km di autonomia con una media di emissioni di 120 g/km di CO2. Tradotto ancora, significa per l’ambiente aver evitato la produzione di 547 tonnellate di anidride carbonica.

La Volvo lo fa in Italia: è la svolta per la ricarica elettrica

Il presidente Michele Crisci parla così di un’iniziativa che non ha precedenti, e infatti la Volvo è la prima azienda automobilistica ad essersi impegnata in questo tipo di investimento economico per realizzare una rete di stazioni di ricarica veloce, che siano a disposizione di tutti gli automobilisti. E i risultati danno ragione alla bontà del progetto messo su dall’azienda: “Abbiamo voluto dare il nostro contributo alla mobilità elettrica per renderla possibile sul territorio nazionale, per viaggiare da Nord a Sud e da Est a Ovest della nostra penisola”.

Powerstop, Volvo si espande in Italia
Volvo Italia, un’altra colonnina ultrafast a Roma (ANSA) – electricmobility

Il progetto Powerstop vanta 910 MWh con una durata media di una singola sosta di 17 minuti. Uno stop ridotto, che ha permesso al contempo di recuperare 115 km di autonomia. Ad oggi le città italiane che contano con la ricarica ultrafast sono Alessandria, Ancona, Bologna, Bolzano, Civitanova Marche, Ferrara, Frosinone, Milano, Modena, Padova, Parma, Perugia, Ravenna, Rimini, Roma, Torino, Trento, Udine, Varese e Verona. Milano, Verona e Ferrara contano con le stazioni più utilizzate, ma il fenomeno è in grande espansione.

Impostazioni privacy