Notizie in evidenza

Auto elettrica, potenza gratis: il cambiamento che ci voleva, entusiasmo totale

Sarà sicuramente sempre più condiviso l'entusiasmo che si cela...

Ricarica, quanti soldi hai buttato? Il confronto che ti fa risparmiare

Sono in molti a chiedersi quale sia la ricarica...

Colosso mondiale in fuga dall’elettrico: costa troppo, si torna alla benzina

Notizia in controtendenza in arrivo in questi giorni. Il...

Tesla, altro che blocco cinese: nuova produzione nel paese asiatico, sarà la svolta

La Tesla ha annunciato una grande novità, che riguarderà la produzione in un nuovo paese. Ecco tutti i dettagli sulla vicenda.

Un importante accordo è stato appena siglato dalla Tesla, che andrà ad espandersi in un paese come la Cina, che in un certo senso è un nemico giurato della compagnia di Elon Musk, ma anche degli altri marchi europei. Tutti i mercati sono invasi dalle auto elettriche cinesi, che sono disponibili a prezzi molto più bassi grazie agli ingenti sussidi statali.

cina fabbrica tesla
Tesla nuova produzione (ANSA) – Electricmobility.it

 

La situazione è piuttosto seria in Europa, con la Tesla che di problematiche da affrontare ne ha parecchie, come lo sciopero dei lavoratori in Svezia e lo scandalo dei guasti sollevato dalla Reuters in queste ore. Nel frattempo, i grandi capi hanno firmato un accordo importante con la Cina, con un nuovo polo di produzione che sta per nascere.

Tesla, nuova fabbrica di batterie in arrivo a Shanghai

La Tesla teme e non poco la potenza della Cina, con tantissimi nuovi marchi in arrivo da quel paese che si occupano di produrre auto elettriche a basso costo. Tuttavia, la compagnia di Elon Musk è pronta per costruire una seconda Gigafactory a Shanghai, con l’obiettivo di raddoppiare i proprio sforzi produttivi nello stato asiatico.

cina fabbrica tesla
Tesla Model Y in mostra (ANSA) – Electricmobility.it

A rendere nota la notizia è stata l’agenzia di stampa Nuova Cina, e pare proprio che la casa texana voglia concentrare qui i suoi sforzi per una gran produzione di batterie. I rappresentanti del colosso d’oltreoceano avrebbero appena firmato un accordo per l’acquisizione di un terreno che è situato alla periferia di Shanghai, ed è proprio lì che nascerà il nuovo centro di produzione.

Per quanto riguarda i dettagli, non ce ne sono ancora molti che possano essere definiti specifici. Tuttavia, l’obiettivo della Tesla è quello di produrre ben 10.000 megapack di batterie all’anno, con l’inizio del 2024 che dovrebbe essere il periodo prefissato per l’inizio dei lavori di costruzione del nuovo polo produttivo.

La velocità di realizzazione sarà uno dei segreti di questo luogo, dal momento che si parla del via della produzione alla fine del 2024, tra un anno esatto. Le batterie megapack vengono considerate il futuro da Musk e soci, ed è per questo che l’apertura di questa nuova fabbrica può significare una vera e propria svolta.

Esse sono state pensate per immagazzinare energia e stabilizzare l’alimentazione delle reti elettriche, e possono immagazzinare, secondo quanto dichiarato dalla casa texana, ben 3 megawattora ciascuna. Si tratta di una rivoluzione che può portare vari vantaggi sul fronte delle auto elettriche, con uno degli obiettivi principali che è ovviamente legato al taglio dei costi di produzione, in modo da poter puntare ad abbassare anche i prezzi delle auto.

Come sappiamo, il marchio a stelle e strisce vuole rendere le EV delle vetture fruibili da tutti, con la rivoluzionaria Model 2 a 25.000 euro che arriverà nel 2025. Il gioiellino sarà prodotto a Berlino, in Germania, e presto avremo notizie più precise anche su di essa. Probabilmente, sarà equipaggiata da questa nuova tipologia di batterie, sulla quale presto avremo nuovi dettagli.

Auto elettrica, potenza gratis: il cambiamento che ci voleva, entusiasmo totale

Sarà sicuramente sempre più condiviso l'entusiasmo che si cela dietro l'ultima novità per le auto elettriche, è gratis!Perché non averlo gratis se si può?...

Ricarica, quanti soldi hai buttato? Il confronto che ti fa risparmiare

Sono in molti a chiedersi quale sia la ricarica migliore per la propria auto elettrica: ecco come fare per non buttare un sacco di...

Colosso mondiale in fuga dall’elettrico: costa troppo, si torna alla benzina

Notizia in controtendenza in arrivo in questi giorni. Il colosso dell'automobilismo ha deciso di abbandonare il passaggio all'elettrico per i costi elevatissimi.La filosofia che...

Auto elettrica, clienti delusi: segnale allarmante, può crollare tutto

Il mercato delle auto elettriche stenta a decollare e i clienti sembrano molto delusi: l'ultimo allarme è davvero preoccupante.Il futuro dell'automobile è l'elettrico,...

Elettriche economiche, c’è la conferma: tripletta del gigante tedesco

Novità nel mercato delle auto elettriche: qualcosa si muove sul fronte delle low cost. Vediamo di che cosa si tratta.Il mercato dell'auto elettrica non...

Auto elettriche, è boom in Italia: che occasione adesso, i dettagli

Auto elettriche, super occasione per gli automobilisti italiani: è boom anche nel nostro paese. I dettagli.Siamo in una fase molto delicata per quello che...
Impostazioni privacy