Tesla, il gioiello scomparso: le immagini del mistero lasciano a bocca aperta

Anche la casa Tesla che solitamente pubblicizza tutto all’estremo ha un’auto segreta che nessuno ha mai visto. La leggenda narra fosse fatta così…

Incredibile che anche al giorno d’oggi, dove le automobili vengono pubblicizzate moltissimo tra sponsor in TV e sui giornali, social media e video promozionali possano esistere modelli talmente oscuri al grande pubblico da dubitare addirittura che siano mai esistiti. Queste vetture sono leggende metropolitane a cui però noi crediamo sul serio.

Tesla automobile segreta
La creazione di Tesla che non hai ancora visto (Canva) – Electric Mobility.it

Prendiamo Tesla, casa produttrice sulla bocca di tutti come il suo fondatore, anche il brand californiano nasconde un segreto che siamo determinati a svelare: in queste ore, molte testate giornalistiche italiane rilanciano le fotografie in bianco e nero di una vettura segreta nota come “Robotaxi” che però non si è mai vista su strada e non risulta suo documenti ufficiali del marchio.

Ma che razza di automobile è? Siamo corsi ad informarci per capire se questa vettura è solo una fake news, se si tratta di un progetto segreto che Elon Musk non vuole svelare prima del tempo o se semplicemente parliamo di un’idea scartata dai dirigenti del brand che ha preferito concentrarsi sugli altri progetti che sono già in forte ritardo e che i clienti attendono con ansia. Non crederete mai alla realtà!

Esiste davvero ma..

La casa californiana secondo il portale Axios ha davvero in cantiere una vettura così e no, non si tratta affatto di un’idea scartata ma di una che Musk e company devono ancora annunciare come si deve. Come spesso accade però qualcosa è filtrato sul web, come queste fotografie esclusive del mezzo che danno un aspetto misterioso ad un mezzo su cui in realtà si sa già parecchio.

Tesla Robotaxi segreto
Tesla, ecco le immagini shock dell’automobile ancora allo stadio di design (YouTube) – Electric Mobility.it

Sarebbe stata la biografia di Elon Musk a tradire il magnate: nel libro compare la foto qui sopra che rappresenta una piccola vettura a due posti ancora in stato di progettazione nota come Robotaxi, un progetto che come si evince dal nome dovrebbe rimodernare il parco auto dei servizi taxi americani prima e di tutto il mondo dopo. La vettura ha un muso simile alla Model S ed una coda tronca. Il fatto che abbia solo due posti, lascia pensare ad un sistema di autopilota.

Siamo riusciti anche a collocare l’auto in una fascia di prezzo: 25.000 Dollari, anche se va detto che potrebbe trattarsi di un modo per mischiare le carte in tavola prima dell’uscita della tanto attesa Tesla Model 2 che guarda caso dovrebbe costare proprio quella cifra. Mistero si, insomma, ma uno che potrebbe essere svelato da Musk stesso prima di quanto ci aspettiamo.

Impostazioni privacy