Energia fatta in casa: come risparmiare un sacco di soldi, ma attento a questo problema

Battere i rincari energetici è il sogno di tutto. È possibile farlo, ma occorre farlo ad occhi aperti, se si vuole davvero risolvere il problema.

Quando pensiamo all’energia, spesso e volentieri, ragioniamo su un futuro più sostenibile, per noi e per l’ambiente. Non è solo un discorso di automobili, di ciò che usiamo fuori dalla nostra abitazione.

pannelli fotovoltaici casa
Energia, casa ‘green’: cosa non sai di questa funzionale tecnologia (electricmobility.it – Canva)

La possibilità di rendere più ‘green’ anche il luogo in cui viviamo, dormiamo, ci laviamo e passiamo la maggior parte del nostro tempo, è tutt’altro che da ignorare.

Anche se in molti non sono effettivamente a conoscenza dei valori di mercato legati a questo innovativo cambiamento. All’interno di questo articolo, proprio per questo, affronteremo tali argomenti, cercando di comprendere le soluzioni migliori e i problemi da evitare.

Energia, cosa non sai: i dettagli

Quando parliamo di pannelli fotovoltaici, in realtà sappiamo poco o nulla. Pensiamo alla discontinuità di produzione. Anche se la loro funzione è legata ad una fonte pressoché inesauribile di energia quale è il Sole, la problematica più grande è che la nostra stella non rimane attiva per 24 ore. La notte porta di fatto a zero la produzione di energia elettrica, e anche i mesi di pioggia e di nuvole possono portare ad una situazione assai complessa.

pannelli fotovoltaici casa
Pannelli fotovoltaici, problemi legati al lroo funzionamento (electricmobility.it – Canva)

Pare quindi ancora oggi impossibile restare autonomi a livello di produzione e consumo di corrente. Una situazione insormontabile, anche se il sistema dei pannelli fotovoltaici rimane validissimo. A meno che non ci pensi la burocrazia a rendere tutto più complesso. Certo, negli ultimi anni sono state tante le agevolazioni e gli incentivi per chi volesse installare un piccolo impianto fotovoltaico casalingo; tuttavia, la burocrazia legata a queste installazioni non rende il tutto estremamente positivo.

Ci sono alcune zone d’Italia in cui esistono vincoli paesaggistici e storici in grado di rallentare o addirittura impedire la realizzazione di progetti del genere. Anche i costi sono un problema reale; attualmente, anche se va detto che sono scesi negli ultimi anni, sono ancora a dir poco proibitivi.

Almeno all’inizio, dato che l’investimento successivamente prevede l’ammortamento delle spese, che è ottimo e raggiungibile in pochi anni tramite i risparmi in bolletta. Detto questo, l’intenzione nostra non è assolutamente quella di svilire una delle tecnologie più interessanti, importanti e rilevanti del 21° secolo. Ma è bene pensare ai problemi che riguarda i pannelli fotovoltaici. E’ giusto perciò ragionare riguardo ai pro e ai contro di qualcosa ancora di poco conosciuto.

Impostazioni privacy