Assicurazione monopattino e e-bike a pochi euro: niente drammi, se scegli bene costa pochissimo

Davvero pagare l’assicurazione del monopattino è il futuro? Allora, ecco che gli italiani si preparano. Così, te la sbrighi con una spesa davvero misera. 

Pagare l’assicurazione delle automobili o in generale di qualsiasi altro veicolo è una bella scocciatura. A partire dal futuro prossimo se dovesse passare definitivamente la nuova proposta del Ministro Matteo Salvini sulla riforma del Codice della Strada poi, anche veicoli come monopattini ed E-Bike che sono tradizionalmente liberi da questi obblighi potrebbero iniziare a richiedere questo tipo di spesa molto presto…

Novità monopattino elettrico
Monopattini elettrici, cambia tutto in fretta (Canva) – Electric Mobility.it

Le normative cambiano in fretta, così come le abitudini dei cittadini che dovranno adattarsi a questi cambiamenti. Per il momento, non ci sono vincoli riguardo il pagamento dell’assicurazione di E-Bike e monopattini elettrici, tuttavia secondo la stampa italiana potremmo vedere già dal 1 gennaio 2024 dei cambiamenti se le misure passassero. Per ora comunque, l’iter parlamentare appare già a buon punto.

Ipoteticamente parlando però sarebbe una buona cosa avere già un prospetto di quanto potrebbe costare una polizza ad hoc per un utilizzatore di E-Bike o monopattino elettrico. C’è chi online sta già trovando il modo di pagare poco e di scoprire quanto si potrebbero abbassare i costi di queste polizze fatte appositamente.

Paghi una miseria…

Pur se non ci sono ancora obblighi ne italiani ne europei sul fronte delle assicurazioni per questi veicoli che non rientrano nella categoria dei mezzi a motore e di conseguenza non sono soggetti a questi vincoli, ci sono già delle polizze ad hoc che solitamente, tutelano il proprietario del mezzo da eventualità come incendio, vandalismo e furto.

Centro monopattini elettrici
Casco, targa ed assicurazione: presto i monopattini elettrici saranno così (Ansa) – Electric Mobility.it

Come funzionano? Facendo un rapido giro su siti come Facile.it si scopre che queste polizze assicurative con copertura annuale hanno una validità nel nostro paese e che sono già usate da alcuni proprietari molto previdenti. Solitamente, il costo oscilla tra i 55 ed i 70 Euro per una copertura completa, difficile pensare che in futuro i costi cambieranno molto quando sarà obbligatorio.

Discorso diverso per gli obblighi di casco e soprattutto targa che potrebbero portare gli acquirenti di questi mezzi a spendere ancora di più. Ma ne parleremo quando sarà il momento: una buona idea potrebbe essere anticipare la legge, pagando subito una polizza a questi prezzi vantaggiosi per tutto il prossimo anno, prima che possa esserci un’impennata dei prezzi in seguito all’obbligo legislativo!

Impostazioni privacy