Volvo, il Suv che sembra arrivare dal futuro in vendita ad un prezzo bassissimo: concessionarie assaltate in Italia

La Volvo ha appena tolto i veli ad un nuovo modello ad emissioni zero, che fa già sognare tutti. Andiamo a scoprirlo.

I SUV sono i modelli che stanno dominando il mercato, ed ormai la quasi totalità dei costruttori ne ha almeno uno nella gamma. La Volvo ha appena tolto i veli al nuovo crossover ad emissioni zero, che nelle sue forme, comunque non troppo grandi, ha uno dei suoi punti di forza, visto che può risultare anche molto comodo in città, oltre che per viaggi più lunghi e su fondi complessi.

Volvo il SUV fa paura
Volvo novità pazzesca – Electricmobility.it

Il marchio Volvo ha ormai deciso di puntare tutto sulle auto elettriche, con il nuovo gioiellino che è proposto solamente alimentato a batteria. C’è da dire che le soluzioni tecniche adottate ed anche il suo design lo rendono molto allettante, ed ora andremo a dare un’occhiata ai vari particolari che lo caratterizzano.

Volvo, il nuovo SUV terrorizza la concorrenza

Prima di tutto, è bene sottolineare quanto la Volvo non abbia ricercato lo sfarzo all’interno della sua EX30, puntando su uno stile minimalista ed essenziale, pur utilizzando delle tecnologie molto raffinate. Si tratta di una filosofia di pensiero molto simile a quella adottata dalla BMW, che ha deciso di puntare su tanta tecnologia abbinata ad un design minimal.

Volvo EX30 tutto sul SUV
Volvo EX30 in mostra (Volvo) – Electricmobility.it

Tornando al SUV del marchio svedese, è stato già reso noto che verrà prodotto in Belgio, nell’impianto di Ghent. L’auto ha già ricevuto il premio di Sun Car of the Year, ma anche alcuni riconoscimenti che la pongono al top del segmento dedicato ai SUV ed ai crossover. Insomma, di certo la EX30 si è già fatta notare, ed anche la sua scheda tecnica e le sue dimensioni sono meritevoli di attenzioni.

La lunghezza è di soli 4,23 metri, il che conferma la sua grande compattezza, punto di forza per chi è intenzionato a farne un buon uso anche in città. Il passo è di 2,65 metri, con 1,55 metri di altezza. Per quanto riguarda i colori, si potrà scegliere tra ben 5 diverse tonalità, partendo dal Cloud Blue sino ad arrivare al Moss Yellow della foto posizionata in alto.

Per quanto riguarda i powertrain, sono disponibili tre versioni distinte. Quella con singolo motore posteriore da 272 cavalli e batterie al litio ferro fosfato da 51 kWh, quella con motore da 428 cavalli con batterie da 69 kWh, che ha anche un’altra variante con batteria posizionata differentemente e realizzata in Nichel.

Le tre versioni hanno delle discrete autonomie, che partono da 344 km per poi salire a 460 e 480 km. Di certo, la Volvo sta facendo passi da gigante da questo punto di vista, ma è chiaro che per avvicinare i livelli dei motori a combustione ci vorrà ancora molto tempo e ricerca e sviluppo.

Per quello che riguarda i prezzi, si parte da 35.900 euro per arrivare ad un massimo di 48.200 euro, con le configurazioni Core, Plus ed Ultra che vi permetteranno di scegliere tra i vari motori e gli optional che preferite. Il futuro è già arrivato per il marchio svedese, con la EX30 che di sicuro non vi deluderà nel caso in cui la doveste scegliere.

Impostazioni privacy