È lo scooter dei record, ma in pochi lo conoscono: elettrico e con uno stile da sogno

Lo scooter si presenta come un pezzo da record! In pochi lo conoscono ma promette di avere un grande successo. I dettagli.

Sempre più Case e aziende stanno prediligendo l’uso dell’elettrico nella costruzione di bici, monopattini, scooter, moto, macchine. E chi più ne ha più ne metta. La scelta è prima di tutto sostenibile, visti gli ingenti danni che il cambiamento climatico sta procurato al mondo in cui viviamo. Lo sguardo perciò è sempre proiettato verso il futuro. Così come accade per il nuovo scooter che presto diventerà un sogno per tutti.

Scooter elettrico da record
Scooter elettrico da record: ecco di quale modello si tratta (Canva) – Elecrticmobility.it

A dare vita a questo compatto gioiellino è stata la Vmoto. Lo scooter nello specifico porta il nome di CPx Explorer. Questo è a tutti gli effetti un’evoluzione del precedente CPx PRO ma porta con sé anche qualche cambiamento.

Non solo nel design, dove ad esempio appare subito evidente il frontale rinnovato con un consistente gruppo ottico a LED al posto dei fari singoli, ma anche nei dettagli. È interamente elettrico e appare perciò perfetto per muoversi in città. Specialmente quelle più trafficate perché ha un impatto bassissimo a livello di inquinamento e permette di dimezzare i tempi di percorrenza.

Vmoto, all’EICMA presentato il nuovo scooter elettrico: tutti i dettagli del CPx Explorer

Il primo dato da sottolineare, per questo scooter totalmente elettrico, è da sogno. Perché seppur da pochissimo sul mercato ha già raggiunto il Guinness World Record per la “Maggior Distanza percorsa da uno Scooter Eletrico sulle 24 ore“. Il dato è infatti sorprendente: ha percorso 1.931 chilometri e anche in condizioni di maltempo. Tutto ciò è stato possibile grazie a un motore da 8 kW che vi è montato. La categoria è L3 e questo spinge lo scooter fino a 105 km/h di velocità e 100 km di autonomia. Dati sicuramente di un certo peso per uno scooter per di più elettrico.

Scooter elettrico da record
Vmoto stupisce ancora: i dettagli del CPx Explorer elettrico (YouTube) – Elecrticmobility.it

Il suo design gli conferisce linee pienamente aerodinamiche, fattore questo che senza dubbio aiuta nella velocità massima di 105 km/h che appunto è in grado di raggiungere. Il paravento non è certamente classico, dal momento che è staccato dal corpo dello scudo anteriore. Si tratta quindi di un 125cc che è stato presentato all’EICMA che si è tenuto a Milano dal 9 al 12 novembre di quest’anno solare. Quindi solamente pochi giorni fa. Le sue prestazioni, in elettrico, regalano perciò un sogno. La promessa è di diventare presto molto famoso e diffuso.

Impostazioni privacy