Rivale di Tesla in arrivo: tra qualche anno, sarà un problema per tutti i rivali

Prossimamente, tutti i produttori di veicoli a zero emissioni dovranno competere con un nuovo marchio che sogna la leadership.

Una decina di anni fa nessuno avrebbe immaginato che gli anni 20 sarebbero stati caratterizzati da una forte rivalità tra auto elettriche. Ovviamente, le case automobilistiche sono state invogliate ad investire nel settore elettrico, a causa del cambiamento climatico e delle nuove regole imposte dall’UE. Non a caso l’Unione Europea ha deciso di bloccare la produzione di veicoli a benzina e a diesel dal 2035.

arriva la rivale di tesla
Rivale di Tesla (foto ansa) – electricmobility.it

Inoltre, la rivalità tra i produttori di veicoli a zero emissioni è recentemente aumentata a causa del calo delle vendite. Infatti, le aziende più solide come la Tesla hanno deciso di ridurre il costo di alcuni modelli, con l’obiettivo di incentivare l’acquisto. Chiaramente, questa decisione stravolgerà gli equilibri del mercato internazionale, aumentando ancora di più la rivalità.

La rivale di Tesla è in arrivo

La casa automobilistica Polestar, fondata nel 1996 in Svezia e controllata da Volvo Cars, ha annunciato l’arrivo della sua nuova auto Polestar 4. Quest’ultima sarà prodotta in Cina dalla prossima settimana e dal 2025 anche in Corea del Sud. Infatti, l’azienda di Goteborg ha recentemente stretto un accordo con Geely e Renault Korea Motors, per costruire la nuovissima auto svedese nello stabilimento di Busan (una città portuale coreana). Inoltre, gli esemplari costruiti in Corea del Sud verranno spediti in Nord America e anche nelle varie città coreane. E non solo: lo stabilimento Renault di Busan ha dichiarato di voler abbassare del 50% le emissioni di CO2 entro il 2030 e del 100% dal 2040.

arriva la rivale di tesla
Polestar 4 (foto YouTube) – electricmobility.it

L’amministratore delegato di Polestar, Thomas Ingenlath, ha dichiarato che la casa automobilistica svedese è felice di compiere questo importante passo in avanti, che porta alla diversificazione della produzione. In più, è orgogliosa di poter condividere con Geely Holding e Renault Korea Motors i progressi nel settore della sostenibilità. Inoltre, dal 2024 partirà la produzione di veicoli Polestar in Cina e in South Caroline (Stati Uniti). Per quanto riguarda le caratteristiche della Polestar 4, si tratta del terzo modello completamente elettrico della casa automobilistica svedese e il primo prodotto a Busan.

Inoltre, i clienti avranno la possibilità di scegliere tra due varianti: la prima disporrà di un motore da 272 cavalli e una batteria da 102 kWh, la seconda invece avrà un motore da 544 cavalli e una batteria sempre da 102 kWh. Questo bellissimo e innovativo veicolo svedese potrà essere acquistato già da dicembre nel mercato automobilistico cinese. Il suo costo dovrebbe aggirarsi intorno ai 60.000 euro.

Impostazioni privacy