Tesla Model 3 ha un nuovo nemico: la pericolosissima new entry USA

Dagli Stati Uniti giunge una berlina che mette in discussione il predominio di Elon Musk con la sua Tesla Model 3, che ha riscosso grande successo sul mercato delle vetture elettriche.

È indiscutibile che, sopratutto negli Stati Uniti, la Tesla di Elon Musk sia predominante al momento della scelta di una vettura elettrica da guidare. Discorso valido soprattutto per coloro che intendono far parte della ristretta nicchia che può permettersi tale sofisticata tecnologica. Una delle quattro ruote di maggiore successo di recente è stata la Tesla Model 3. Tuttavia giunge una vettura che intende mettere a dura prova i numeri da record della nota compagnia di vetture elettriche statunitense.

tesla lucid
La Tesla ha una nemica negli USA (ANSA) – electricmobility

Si tratta di un’auto pensata dall’ingegneria di Lucid Motors, marchio sorto proprio da un’ex cervello di Tesla, che già si è reso noto e apprezzabile con l’Air, ovvero l’auto elettrica con la maggiore autonomia in circolazione. Attualmente la NIO ET7 l’ha superata percorrendo 1.044 km con una sola ricarica, però si tratta pur sempre di una berlina record per prestazioni.

Un primo confronto c’è stato con la Tesla Model 4, ma la Lucid Motors intende proporre sul mercato una berlina che sia più accessibile e ancor più performante della Model 3. L’azienda, infatti, continua a seguire la sua linea verso un mercato che non sia completamente luxury, bensì più vicino a una generalizzata clientela. Perciò è sorta un’idea.

La berlina che sfida la Model 3 di Tesla: le ultime dal mercato statunitense

La Lucid Motors ha da poco proposto la Lucid Gravity, ossia un SUV/crossover di alta fascia, e ora intende concentrarsi su una berlina dal prezzo più accessibile. Si tratta di circa 50.000 dollari. Cifre ancora molto elevate per i comuni mortali, ma non per la categoria della Lucid, se si pensa che l’Air Sapphire arriva a 249.000 dollari. All’azienda urge un mercato di massa per avvicinarsi al grande pubblico, dopo essersi posizionata con profitto su quello di alta fascia, massimizzando i ricavi.

La Lucid sfida la Tesla, ecco come
L’auto elettrica che sfida la Tesla negli USA (ANSA) – electricmobility

La vettura sarà quindi la diretta concorrente della Tesla Model 3 e della Model Y, sebbene al momento l’auto di Elon Musk sia più conveniente a livello economico: negli USA si trova anche a 30.000 dollari disponibile grazie al Tax Credit. Anche l’Italia attende con curiosità il lancio della berlina elettrica, mentre la Tesla si diffonde a macchia d’olio grazie ai nuovi incentivi per le auto green.

Impostazioni privacy