Notizie in evidenza

Auto elettrica, potenza gratis: il cambiamento che ci voleva, entusiasmo totale

Sarà sicuramente sempre più condiviso l'entusiasmo che si cela...

Ricarica, quanti soldi hai buttato? Il confronto che ti fa risparmiare

Sono in molti a chiedersi quale sia la ricarica...

Colosso mondiale in fuga dall’elettrico: costa troppo, si torna alla benzina

Notizia in controtendenza in arrivo in questi giorni. Il...

Musk se la rideva, ora possono fregargli tutto: sarà una vera mazzata

Brutte notizie per Elon Musk. Mazzata per la Tesla: ora il visionario imprenditore non ride più. I dati preoccupano. 

In questi anni auto elettrica è stato spesso sinonimo di Tesla. Il colosso americano ha riconosciuto prima degli altri l’importanza di avere una mobilità sostenibile a livello ambientale, e ha investito nelle auto a zero emissioni quando ancora sembrava impossibile anche solo pensarlo. Questo, oggi che l’elettrico appare non solo come il futuro ma come il presente dell’automotive, le ha permesso nel corso degli anni di avere un certo vantaggio sulla concorrenza.

byd tesla vendite
Brutte notizie per Elon Musk (AnsaFoto) – Electricmobility.it

Quando le grandi aziende internazionali stavano in molti casi appena avviando la transizione elettrica Tesla era già proiettata verso il futuro, realizzando modelli sempre più sofisticati. Le cose, però, nell’ultimo periodo sono cambiate. I colossi internazionali stanno rapidamente prendendo terreno, con i grandi gruppi che stanno potenziando sempre di più gli investimenti nella mobilità sostenibile.

C’è poi un fattore che Tesla sembra proprio non avere previsto, e che sta preoccupando e non poco l’azienda di Elon Musk: l’avanzata dell’industria dei motori cinese. Il paese del Dragone, forte anche della posizione di leadership sulla vendita dei materiali per la realizzazione delle batterie e delle componenti delle automobili elettriche e dei bassi costi di produzione, si è imposto come uno dei principali esportatori al mondo di automobili. La Cina ha scalato rapidamente la classifica scalzando rapidamente i colossi del mercato internazionale. Ora una delle principali aziende cinesi minaccia Tesla.

Byd pronta a scalzare Tesla

Era il 2011 quando Elon Musk, sghignazzando, rispediva al mittente le preoccupazioni sui competitors e in particolare sull’avanzata della BYD, una delle principali aziende cinesi, che già allora iniziava ad affacciarsi sul mercato internazionale. Oltre un decennio dopo, il colosso cinese si prepara a superare proprio a Tesla come maggiore produttore al mondo di automobili elettriche. Un bello smacco per Musk e la sua azienda, che sino ad ora l’hanno fatta da padrone.

byd tesla vendite
Byd scalza Tesla (AnsaFoto) – Electricmobility.it

Nel terzo periodo dell’anno, Tesla era riuscita a spuntarla con appena 3,456 veicoli venduti in più rispetto al colosso cinese, ma ora il sorpasso sembra dietro l’angolo. Tesla sembra destinato a cedere il passo all’azienda cinese come maggiore produttore di auto elettriche. Non solo.

Tenendo conto anche dei modelli a motore tradizionale, BYD chiuderà l’anno con oltre tre milioni di veicoli prodotti. Hanno fatto meglio solo Honda, GM, Renault-Nissan-Mitsubishi, Stellantis, Hyundai Group, Volkswagen, e ovviamente Toyota, indiscussa leader. Tesla dovrebbe invece chiudere l’anno ad 1.82 milioni di veicoli venduti, meno di quanto inizialmente auspicato dal colosso statunitense.

Auto elettrica, potenza gratis: il cambiamento che ci voleva, entusiasmo totale

Sarà sicuramente sempre più condiviso l'entusiasmo che si cela dietro l'ultima novità per le auto elettriche, è gratis!Perché non averlo gratis se si può?...

Ricarica, quanti soldi hai buttato? Il confronto che ti fa risparmiare

Sono in molti a chiedersi quale sia la ricarica migliore per la propria auto elettrica: ecco come fare per non buttare un sacco di...

Colosso mondiale in fuga dall’elettrico: costa troppo, si torna alla benzina

Notizia in controtendenza in arrivo in questi giorni. Il colosso dell'automobilismo ha deciso di abbandonare il passaggio all'elettrico per i costi elevatissimi.La filosofia che...

Auto elettrica, clienti delusi: segnale allarmante, può crollare tutto

Il mercato delle auto elettriche stenta a decollare e i clienti sembrano molto delusi: l'ultimo allarme è davvero preoccupante.Il futuro dell'automobile è l'elettrico,...

Elettriche economiche, c’è la conferma: tripletta del gigante tedesco

Novità nel mercato delle auto elettriche: qualcosa si muove sul fronte delle low cost. Vediamo di che cosa si tratta.Il mercato dell'auto elettrica non...

Auto elettriche, è boom in Italia: che occasione adesso, i dettagli

Auto elettriche, super occasione per gli automobilisti italiani: è boom anche nel nostro paese. I dettagli.Siamo in una fase molto delicata per quello che...
Impostazioni privacy