L’elettrica che ti fa risparmiare a casa: 800 euro di bolletta in meno

Arriva l’auto elettrica che consente di risparmiare anche caricandola comodamente da casa! La somma risparmiata è notevole.

Ecco l’auto elettrica che permette di far risparmiare a chi la acquista anche se viene ricaricata in tutta comodità da casa: in bolletta ci saranno ben 800 euro in meno e la cifra non è certamente da poco. Ecco allora di che auto stiamo parlando e di come si potrà andare a risparmiare.

Risparmio in bolletta
Il risparmio è assicurato nonostante la ricarica in casa! Ecco le novità (Canva) – Electricmobility.it

La rivoluzione in termini di prestazioni di ricarica ma anche di risparmio questa volta vuole farla proprio la Kia America in collaborazione con Wallbox. Con il modello della Kia EV9, infatti, oltre a ottime qualità della macchina ci saranno anche soluzioni che attireranno sicuramente una clientela più vasta e pronta ad affidarsi al futuro dell’elettrico.

Innanzitutto è utile dare uno sguardo al tipo di auto di cui si sta parlando. La Kia EV9 unisce in sé la solidità e l’affidabilità di un fuoristrada alla praticità e alla comodità di una scattante auto elettrica di città. Le sue geometricità sono quasi futuristiche e il design è decisamente unico. La batteria è appunto a ricarica rapida: garantisce infatti, che sia caricata da una colonnina o da casa, fino a 249 km di autonomia in soli 15 minuti!

Il risparmio sulla ricarica ora è possibile: a dare una svolta è la Kia America! Ecco tutti i dettagli

A partire dal 2024, quindi, subentrerà sul mercato Quasar 2 che diventerà il primo caricatore per EV in grado di effettuare la ricarica bidirezionale sul modello Kia EV9. La rivoluzione in questo senso partirà proprio dalla Kia America che ha lavorato a questo importante passo in avanti per l’elettrico in collaborazione con Wallbox. Il Quasar 2 dovrebbe perciò arrivare sul mercato proprio con il primo semestre del prossimo anno solare.

Kia EV9 fa risparmiare
Kia EV9, che novità! Ti permette di risparmiare fino a 800 euro annui sulle ricariche in casa: i dettagli (Press Media) – Electricmobility.it

Questo sistema sarà da da 11,5 kW e vuole arrivare a rappresentare con successo tutta una nuova generazione di caricabatterie bidirezionali. La Kia EV9 è in grado di poter caricare fino tra i 76 e i 100 kWh di energia, ovvero una carica di cinque volte superiore rispetto al normale stoccaggio domestico. Ma la vera seconda svolta sta anche nei costi perché Wallbox stima che all’anno si potranno con questo nuovo sistema arrivare a risparmiare fino appunto a 800 euro in bolletta!

Impostazioni privacy