Tesla non è più la regina delle elettriche: dramma per Elon Musk, è stata sorpassata

Il sorpasso sulle Tesla di Elon Musk sta facendo molto rumore nel settore delle auto elettriche. Un dramma difficile da affrontare

Era stata la regina indiscussa del comparto sin dalla sua nascita, crescendo esponenzialmente e mettendo d’accordo tutti gli esperti del settore. I numeri erano lì a testimoniare quanto il lavoro dell’imprenditore sudafricano sia stato prolifico, ma anche i più grandi sono portati ad affrontare delle sconfitte, pur essendo molto cocenti da sopportare.

Tesla di Musk superata da altre auto elettriche
Elon Musk e il flop della Tesla fra le auto elettriche – Electricmobility.it

Ora, la Tesla di Elon Musk è chiamata a rispondere di fronte alla vittoria della concorrenza, dato che i dati questa volta non sono affatto favorevoli all’azienda. Il mondo delle auto elettriche è pronto ad esser scosso da questa notizia e il competitor che è stato in grado di infliggere questo colpo non può che beneficiare di tutto ciò che è riuscito a creare negli anni.

L’azienda capace di superare l’ingegno di Elon Musk non poteva che essere asiatica, potente e, soprattutto, efficiente. Si chiama BYD Auto ed è stata fondata solamente nel 2003 a Shenzen, in Cina, in cui ancora oggi possiede la sua sede principale. Dalla provincia di Guangdong è sorta una compagnia capace di creare dal maggio del 2022 una linea di veicoli Seal, caratterizzati dal motore elettrico e tecnologia cell-to-body e capaci di toccare dei numeri mai raggiunti in precedenza.

Un sorpasso storico

I più grandi marchi del mondo occidentale hanno provato a fare di tutto per poter superare la concorrenza della Tesla, ma difficilmente toccando i livelli della BYD. Effettivamente, il marchio di Shenzen è stato capace di creare un profitto trimestrale più alto di tutti i tempi. A dare man forte a questi dati c’è stato un forte aumento nelle consegne e, specialmente, un’attenzione massima al contenimento dei costi.

Byd sorpassa la Tesla di Musk
Byd supera le auto elettriche della Tesla (Ansa) – Electricmobility.it

Ma la BYD non è, ormai, nuova a superare la Tesla sul mercato e già nel 2022 era divenuta l’azienda più grande al mondo nella produzione di veicoli elettrici. Ora, però, il marchio di Elon Musk è stato battuto anche sul punto di vista del valore sul mercato. Entrando nei dettagli, è riuscita a vendere 822.094 veicoli nei tre mesi che si sono conclusi a settembre.

L’aumento rispetto al trimestre precedente è stato del 17,4% e i record che sta superando, di cui l’ultimo a settembre con un aumento di vendite del 4,8% rispetto ad agosto, sembrano non fermarsi mese per mese. La BYD è gestita da parte del miliardario cinese Wang Chuanfu ed è stata capace di poter mettere sul mercato modelli adatti a tutti, che partono dai 13 mila euro circa fino a quelli di lusso da 40 mila euro circa.

Impostazioni privacy