Notizie in evidenza

Auto elettrica, potenza gratis: il cambiamento che ci voleva, entusiasmo totale

Sarà sicuramente sempre più condiviso l'entusiasmo che si cela...

Ricarica, quanti soldi hai buttato? Il confronto che ti fa risparmiare

Sono in molti a chiedersi quale sia la ricarica...

Colosso mondiale in fuga dall’elettrico: costa troppo, si torna alla benzina

Notizia in controtendenza in arrivo in questi giorni. Il...

Elettrico, l’invasione coreana: 15 nuovi modelli da urlo ai prezzi più bassi del mercato

L’industria dell’Automotive non è più la stessa da quando hanno deciso di rivoluzionare tutto con la tecnologia elettrica. Ecco cosa sta arrivando dalla Corea del Sud.

Il polo dell’elettrico, a differenza di quanto è avvenuto in passato con la tecnologia termica, non è l’Europa. Il Vecchio Continente ha assunto un ruolo marginale nella transizione green, facendo fatica a stare al passo coi tempi. La Cina e la Corea del Sud possono vantare materie prime e tecnologie che, alla nostre latitudini, costerebbero cifre iperboliche.

Auto elettriche, spazio alla Corea
Rivoluzione in atto per le EV – electricmobility.it

Del resto i costruttori di auto seguono i trend e quello attuale parla elettrico. Sono state costrette tutte a riconvertire la propria attività per puntare con decisione sulle batterie agli ioni di litio. Per coloro che hanno costruito la loro immagine su potenti vetture a benzina e diesel è nato un gran problema. Non si tratta solo di costi e know-how, ma anche d’immagine. L’Italia, ad esempio, non è legata alle rivoluzioni ma alle tradizioni.

Il primo pensiero, invece, sull’Asia è associato alle tecnologie. In Corea del Sud hanno deciso di spingere forte l’acceleratore sulle novità alla spina. In particolar modo il brand KIA sta espandendo il proprio DNA su una nuova gamma di veicoli che creeranno il panico anche in Europa. Si parla di un listino aggiornato con 15 nuovi modelli alla spina, a partire dall’EV1 all’EV9. La prima vettura elettrica del brand è stata NEO del 2018.

Da allora ne è passato di acqua sotto i ponti e, non solo in America, sono state lanciate vetture sempre più avanzate sul piano tecnologico e ideali per le nostre giungle urbane. Le novità avranno un impatto importante sul mercato. I competitor non potranno attendere a lungo, anche perché il rischio è che la rivoluzione interna passi per la scelta di vetture asiatiche a basso costo.

Auto elettriche, spazio alla Corea

I brand coreani si sono già ritagliati una fetta di mercato importante con le vetture della precedente generazione. Hanno colto la palla al balzo con le decisioni politiche prese in sede europea e ora si trovano in una posizione di forza. La KIA introdurrà entro il 2027 ben 15 nuovi modelli alla spina. Sino da oggi il brand con sede a Seoul ha svelato la Kia EV5, l’EV6 e il top di gamma EV9 nella sua nuova gamma Kia elettrica.

La KIA introdurrà entro il 2027 ben 15 nuovi modelli alla spina
Auto elettriche, la KIA fa la voce grossa (Ansa) electricmobility.it

Nel giro di 3 anni, secondo quanto affermato da David Hilbert, capo marketing di Kia Europe, ai microfoni di Autocar, c’è l’intenzione di espandere la gamma dalla più piccola EV1 sino all’EV9. La EV5 è destinata alla Cina e all’Europa, tuttavia molti modelli sembrano orientati per il mercato americano. I prezzi saliranno come i numeri delle nuove EV, quindi la EV1 sarà l’entry level.

Non è ancora stato confermato se l’EV5 arriverà in Nord America. Nonostante ciò, sappiamo che i modelli con il numero più basso saranno più economici e più piccoli rispetto ai modelli con il numero più alto. La competitor della più piccola delle KIA elettriche se la vedrà con la prossima Volkswagen ID 2, una economica berlinetta alla spina che arriverà ad un prezzo di circa 26.300 dollari in Europa.

Le ultime novità sulle batterie potrebbero cambiare tutto. La EV3 dovrebbe essere un crossover compatto più piccolo dell’EV5. Partite dal presupposto che la Hyundai con la Kona ha già fatto faville. I modelli KIA potrebbero, comunque, trovare adepti negli Stati Uniti come in Europa, tanto dipenderà dal prezzo contenuto e dall’autonomia.

Auto elettrica, potenza gratis: il cambiamento che ci voleva, entusiasmo totale

Sarà sicuramente sempre più condiviso l'entusiasmo che si cela dietro l'ultima novità per le auto elettriche, è gratis!Perché non averlo gratis se si può?...

Ricarica, quanti soldi hai buttato? Il confronto che ti fa risparmiare

Sono in molti a chiedersi quale sia la ricarica migliore per la propria auto elettrica: ecco come fare per non buttare un sacco di...

Colosso mondiale in fuga dall’elettrico: costa troppo, si torna alla benzina

Notizia in controtendenza in arrivo in questi giorni. Il colosso dell'automobilismo ha deciso di abbandonare il passaggio all'elettrico per i costi elevatissimi.La filosofia che...

Auto elettrica, clienti delusi: segnale allarmante, può crollare tutto

Il mercato delle auto elettriche stenta a decollare e i clienti sembrano molto delusi: l'ultimo allarme è davvero preoccupante.Il futuro dell'automobile è l'elettrico,...

Elettriche economiche, c’è la conferma: tripletta del gigante tedesco

Novità nel mercato delle auto elettriche: qualcosa si muove sul fronte delle low cost. Vediamo di che cosa si tratta.Il mercato dell'auto elettrica non...

Auto elettriche, è boom in Italia: che occasione adesso, i dettagli

Auto elettriche, super occasione per gli automobilisti italiani: è boom anche nel nostro paese. I dettagli.Siamo in una fase molto delicata per quello che...
Impostazioni privacy