Auto elettriche, emerge il dato che imbarazza: lo fanno solo loro

Altri problemi in vista per le auto elettriche con un dato che sta mettendo in imbarazzo le aziende che producono queste vetture.

Sono ormai evidenti a tutti i dati che dimostrano come il nostro pianeta abbia bisogno di aiuto, con l’inquinamento che è una delle principali cause di malattie. Per questo motivo serve aiutare la transizione ecologica anche con la creazione di nuovi mezzi di trasporto che possano essere a impatto zero, con auto e motociclette che si devono mostrare sempre più intriganti per i clienti.

Auto elettrica recensioni negative termiche concessionarie
Imbarazzo per le auto elettriche (Canva – electricmobility.it)

Infatti al momento non basta di certo solo produrre automobili a impatto zero, ma è determinante fare in modo che i veicoli elettrici possano essere acquistati su larga scala. I clienti però mostrano una serie di difficoltà nel dare fiducia a queste automobili, visti infatti i prezzi decisamente superiori rispetto alle controparti termiche.

Inoltre vi è anche la grave mancanza di tenuta su strada, con l’autonomia che obbliga i proprietari di vetture elettriche a continue soste per poter ricaricare. Tutti questi sono degli aspetti che devono essere tenuti in considerazione, perché per quanto i cittadini di tutto il mondo sia ormai sempre più attenti all’ambiente, alla fine del mese si devono fare anche i conti con il portafoglio e il conto in banca.

Nonostante questo ci sono tante persone che vogliono dare fiducia alle auto elettriche, soprattutto se hanno già in garage un veicolo termico da usare come “prima auto”. Purtroppo però i dati di recente mostrano come anche questi clienti non siano per nulla soddisfatti, con alcune statistiche che sono chiaramente allarmanti.

Flop auto elettriche: recensioni da una stella

Di recente è la società Widewail, una realtà che revisiona la valutazione dei clienti nei confronti dei prodotti, tra cui quelli automobilistici, ha portato alla luce una serie di dati tramite le recensioni presenti su Google. In totale sono ben 800 mila quelle analizzate e si evince un chiaro problema verso le auto elettriche.

Auto elettrica recensioni negative termiche concessionarie
Recensioni negative per Tesla (Ansa – electricmobility.it)

I voti a una stella, dunque con il cliente totalmente insoddisfatto, sono prettamente legate proprio alle auto elettriche. Le percentuali evidenziano come il 14% delle recensioni sulle auto elettriche siano di una stella su cinque, mentre per le auto termiche la percentuale crolla solo al 7%, con dei numeri che sono decisamente superiori, visto come queste siano al momento le automobili maggiormente presenti sul mercato.

La situazione però diventa drammatica nel momento in cui si ha a che fare direttamente con concessionarie ufficiali come Tesla e Rivian. Negli Stati Uniti infatti i numeri sono eloquenti, con un compratore su quattro che non è per nulla contento della propria auto elettrica. Dati che hanno sorpreso il CEO di Widewail Matt Murray, con questi che ha dichiarato, come riporta carscoops.com, come la Tesla in realtà sia un’azienda in salute con una fiducia abbastanza elevata.

Indubbiamente c’è anche molto pregiudizio nel momento in cui si acquistano queste auto al momento innovative e non ancora del tutto chiare ai clienti. Siamo comunque di fronte a una rivoluzione che comporterà un nuovo modo di intendere la mobilità e i clienti dovranno fare i conti con queste vetture.

Impostazioni privacy