Tesla, nuova versione incendia il web: i dettagli che fanno sognare

La Tesla sta testando una nuova versione del suo modello di punta, con le forme che fanno già emozionare i fan.

Il momento è delicato in casa Tesla, quando mancano meno di tre settimane ad un evento che ha il sapore della storia. Infatti, il 30 di novembre andranno ad iniziare le consegne del Cybertruck, il pick-up elettrico che è stato svelato nel 2019, e del quale in questi anni si erano del tutto perse le tracce.

Tesla nuova vettura
Tesla che novità – Electricmobility.it

Il mostro della strada ha poi fatto la sua ricomparsa in questi mesi, e si è deciso di lanciarlo in forma ufficiale. Elon Musk ha detto che la Tesla si è scavata la fossa da sola con questo modello, a causa di folli costi di produzione, che evidentemente non erano stati presi in considerazione in passato, o comunque vennero calcolati male.

Inoltre, negli ultimi tempi c’è stato un netto calo delle vendite che non ha fatto il gioco del marchio, deludendo gli investitori. In questi giorni però, sono apparse le foto di un nuovo modello che sta effettuando dei test su strada, e che presto farà il proprio debutto sul mercato.

Tesla, ecco la nuova Model 3 Performance

Qualche mese fa, la Tesla ha tolto i veli alla rinnovata Model 3, che presenta un design leggermente modificato ed anche dei grossi cambiamenti all’interno, con un nuovo sistema di audio formato da 19 altoparlanti che regalano un’esperienza davvero unica alla guida. Si tratta di una grande evoluzione, ma la compagnia di Elon Musk non è contenta, e sta già realizzando una versione ancor più estrema.

Nel post qui caricato, potete ammirare la Model 3 Performance nel corso di una sessione di test, ed è facile immaginare che i cambiamenti maggiori ci saranno all’anteriore ed al posteriore. Infatti, sia la parte frontale che quella terminale sono coperte da teloni neri, mentre la zona centrale è dipinta di rosso. Sul sito web “Mobility.smartworld.it“, sono stati descritti i cambiamenti visibili che ci sono su questo modello rispetto a quello precedente, e le novità non mancano di certo.

Il test è avvenuto in California, con la gran parte degli utenti che hanno sostenuto che si tratti del nuovo modello per via delle nuove pinze rosse dei freni. Davvero complicato per tutti riuscire a vedere questo particolare, dal momento che è quasi impercettibile trovandosi nel bel mezzo della ruota, in una foto che, per giunta, non è di alta qualità, ma c’è una spiegazione dietro a questo cambiamento, che non è soltanto estetico.

Infatti, stando a quanto emerso, la nuova Tesla Model 3 Performance ha bisogno di un impianto frenante più robusto, ma c’è da dire che ci sono anche delle altre piccole novità. Infatti, si possono vedere delle piccole minigonne e nuovi splitter, ma la cosa non sorprende visto che si tratta della versione più prestazionale in assoluto, che presto sarà disponibile sul mercato.

Secondo le indiscrezioni, la Model 3 Performance arriverà presto anche in Europa, assieme ad una variante meno prestazionale. Al momento, non possiamo darvi date certe, dal momento che la casa texana non le ha ancora annunciate, ma sembra davvero essere questione di tempo.

Impostazioni privacy