Polizia di Stato, ora c’è un nuovo ‘bolide’ a far rispettare la legge: linee da urlo e potenza da capogiro

La Polizia ha ora un nuovo gioiello che è pronto per far paura ai criminali, un bolide davvero unico. Ecco i dettagli.

La Polizia ha sempre bisogno di auto che possano essere performanti per effettuare interventi ed inseguimenti, ed ora c’è un nuovo bolide italiano che ne è entrato a far parte. Come sappiamo, sia questa forza dell’ordine che i Carabinieri hanno da sempre un grande legame con il marchio Alfa Romeo, un partnership che si è ora rafforzata in maniera notevole.

Auto Polizia gioiello pazzesco
Auto Polizia che vettura – Electricmobility.it

Infatti, la nuova auto della Polizia è il SUV Tonale, un modello che ha fatto il proprio esordio nel febbraio del 2022, un vero e proprio gioiello che ha cambiato del tutto la storia recente dell’Alfa Romeo. Prima di tutto, è la prima auto ibrida del marchio del Biscione, che fino a poco tempo fa vantava solo motori totalmente termici.

Soprattutto, è un’auto che sta facendo segnare continui record di vendite, anche fuori dal nostro paese. Infatti, è molto apprezzata in Germania ed in molti altri stati dell’Europa, ed ora andremo a scoprire qual è la variante che è andata in dotazione alle forze di Polizia.

Polizia, ecco quella che sarà la nuova Pantera

La Polizia potrà dunque contare sulla splendida Alfa Romeo Tonale, anche se va detto che è stata bruciata sul tempo dai Carabinieri. Infatti, il SUV con la livrea di questo gruppo è stato svelato il 2 di giugno, nel corso della parata per la Festa della Repubblica che si era tenuta a Roma, stregando tutti i presenti.

Alfa Romeo Tonale ora con la Polizia
Alfa Romeo Tonale in livrea Polizia (ANSA) – Electricmobility.it

Adesso, presso il Centro Stile dell’Alfa Romeo, alla presenza del CEO Jean-Philippe Imparato, del Capo della Polizia Vittorio Pisani, del Ministro dell’Interno Matteo Piantedosi e del managing director del gruppo Stellantis Santo Ficili, è stata svelata la nuova Pantera di questo corpo.

In particolare, si tratta della versione dotata del motore 1.5 ibrido a benzina da 163 cavalli di potenza massima, con cambio automatico a 7 rapporti. Ovviamente, non possono mancare delle differenze importanti con quella che è la versione in dotazione alla clientela, dal momento che servirà agli agenti in servizio.

Infatti, è dotata di una protezione balistica ed antisfondamento, equipaggiata con il sistema Mercurio Extended, una tecnologia che permetterà a chi sarà di pattuglia di velocizzare tutti i controlli che andranno effettuati. Secondo quanto riporta “Motor1.com“, saranno ben 850 quelle che verranno consegnate.

Esse andranno alla gran parte delle Questure italiane ed ai commissariati, con le consegne che partiranno proprio da questi giorni, visto che dovrebbero prendere il via dai primi di dicembre. Di certo, per la Polizia si tratta di un bel passo in avanti, perché la Tonale garantisce prestazioni ed affidabilità, anche con un occhio al green.

Dal punto di vista tecnico, è una Mild Hybrid, che però si comporta spesso come una Full Hybrid, in quanto si può muovere per diversi chilometri con il motore termico spento. A questo punto, aspettiamo solamente le consegne ufficiali, ed abituiamoci a vederla in giro per le strade con gli agenti in servizio.

Impostazioni privacy