Opel, l’ibrido dei miracoli: la nuova generazione ha prestazioni incredibili, mercato sottosopra

Un nuovo gioiello di casa Opel è pronto a sbaragliare la concorrenza, con una serie di novità assurde. Tutti i dettagli.

Il marchio Opel è uno di quelli che sta puntando maggiormente, tra gli europei, all’elettrificazione, essendo parte del gruppo Stellantis. In questi giorni, i grandi capi della casa tedesca hanno ribadito al governo la volontà di investire nelle EV, creando anche qualche dissapore con la Volkswagen, dal momento che la casa di Wolfsburg, dal canto suo, aveva chiesto un rallentamento in tal senso.

Opel ecco la Corsa ibrida
Opel grande novità – Electricmobility.it

Negli ultimi mesi, è stata svelata la Corsa elettrica, un passo importante in vista di un futuro che sarà del tutto ad emissioni zero. Infatti, facendo parte di Stellantis, anche la Opel dovrà vendere solo auto elettriche in Europa entro il 2030, come fortemente voluto dai vertici della holding multinazionale olandese, anche se non sarà facile riuscirci.

Infatti, almeno per ora le EV non decollano a livello di domanda e, di conseguenza, anche di vendite. L’ibrido è la tecnologia preferita dalla clientela, e la casa tedesca ha appena svelato un modello che è destinato a far saltare il banco in chiave mercato. Andiamo a scoprirla in tutti i dettagli.

Opel, tutto ciò che devi sapere sulla Corsa Hybrid

Per quello che riguarda il segmento delle auto compatte, da casa Opel è arrivata una grande novità, vale a dire la Corsa Hybrid. La Corsa è il modello più venduto della casa tedesca, che ora si converte all’elettrificazione, e verrà spinta da una tecnologia ibrida a 48 Volt, in attesa di quella che sarà la prossima serie che sarà ancor più spinta dal punto di vista tecnologico.

Opel Corsa Hybrid grande novità
Opel Corsa Hybrid in mostra (Opel) – Electricmobility.it

Secondo quanto emerso, la nuova Corsa Hybrid sarà spinta da un motore 1.2 a benzina da 3 cilindri, con due versioni disponibili, da 100 e 136 cavalli. Il motore elettrico è lo stesso per entrambi i casi, ed ha una potenza di 28 cavalli, pari a circa 21 kW. Con questa novità, sulla Corsa ci saranno dei grandi vantaggi, sia dal punto di vista del contenimento dei consumi che delle emissioni, un passo in avanti notevole viste le stringenti leggi sulla CO2.

Grazie all’ibrido da 48 Volt, nel ciclo WLTP avrà un consumo medio di 4,6-4,7 litri ogni 100 km, con emissioni di CO2 comprese tra 102-106 grammi per km. Dunque, la Opel ha messo al mondo la vettura perfetta per chi è attento all’ambiente, ma anche per chi vuole spendere poco sul fronte dei consumi.

La trasmissione è a doppia frizione ed è elettrificata a 6 velocità, e per alcune brevi distanze, la Corsa Hybrid può muoversi anche con il solo motore elettrico acceso. Per chi fosse interessato all’acquisto però, c’è ancora del tempo da aspettare, anche per quanto riguarda i prezzi.

Infatti, la vettura dovrebbe esordire nel 2024, ma non sappiamo quando lo farà, e neanche quanto verrà a costare. A questo punto, vi rimandiamo ai prossimi mesi, dal momento che la casa tedesca dovrà presto comunicare alcuni dettagli ufficiali. Di certo, la Corsa Hybrid sarà una bella sorpresa nel suo segmento, lanciando il guanto di sfida alle rivali più prossime in assoluto.

Impostazioni privacy