E’ lei l’ibrida più economica: gli italiani la amano da sempre

L’auto ibrida più economica in assoluto è molto famosa, ed ora vi parleremo del suo prezzo. Ecco perché le batte tutte.

Se l’elettrico fatica a decollare, la stessa cosa non si può invece dire dell’ibrido, una tecnologia che è ormai molto apprezzata. Il punto di forza è sicuramente legato all’abbassamento dei consumi che si ottiene con questo tipo di vetture, ma anche grazie al fatto che la parte elettrica diminuisce, e non di poco, l’impatto ambientale.

Auto ibrida che trionfo
Auto ibrida la meno costosa – Electricmobility.it

Nelle grandi città, ormai da diverso tempo, sono in corso grandi limitazioni alla viabilità per chi ha una vettura più vecchia, mentre l’ibrido consente di circolare in qualsiasi condizione. Non è un mistero che questo tipo di auto oggi rientri tra le più vendute, avendo superato sia le benzina che le diesel dotate del solo motore termico.

Nelle prossime righe, andremo a dare un’occhiata a quelle che sono le auto ibride meno costose in assoluto, e siamo certi del fatto che resterete sorpresi da quelle più convenienti. A questo punto, andiamo a vedere quelle che vi possono interessare, ed in un momento del genere, fareste un vero e proprio affare.

Auto ibride, ecco la più economica in assoluto

Le auto ibride stanno acquisendo un’importanza sempre più grande, ed è chiaro che, in questo momento, sono in netto vantaggio rispetto all’elettrico, soprattutto le Full Hybrid e le Mild Hybrid, con quest’ultime che costano meno di tutte e vengono scelte dalla maggioranza delle persone. Ecco la classifica completa:

Fiat Panda ibrida più economica
Fiat Panda in mostra (ANSA) – Electricmobility.it
  1. FIAT Panda: Si tratta della regina assoluta delle vendite, ed uno dei suoi segreti è sicuramente il fatto di essere molto economica. La versione da 70 cavalli Mild Hybrid vi verrà a costare solo 15.500 euro, e siamo certi che ad un prezzo di questo tipo, farete fatica a rinunciarci. Il prossimo anno arriverà il B-SUV che la rimpiazzerà, che nella versione ibrida potrebbe costare anche meno di quella attuale;
  2. Lancia Ypsilon: Anche lei rientra tra le più vendute in Italia, ed il motore ha sempre una spinta massima di 70 cavalli. Il prezzo è di 17.650 euro, e pur avendo subito un rialzo negli ultimi anni, rientra sempre tra le meno costose che possono contare sul sistema ibrido:
  3. Fiat 500: Il motore 1.0 da 70 cavalli, che come potenza è dunque uguale alle precedenti, vi darà comunque delle soddisfazioni, con un prezzo di 17.700 euro che è sicuramente molto vantaggioso, e che vi permetterà di fare un vero e proprio affare. Ovviamente, tutti i prezzi indicati sono quelli di partenza;
  4. Suzuki Ignis: Si tratte dell’ibrida straniera più economica in assoluto, ed il suo prezzo è pari a 21.400 euro. Nel suo caso, andiamo oltre i 20 mila euro per la prima volta in questa classifica, ma anche la potenza si alza, anche per via di un motore 1.2 da 83 cavalli;
  5. Suzuki Swift: Il motore 4 cilindri in linea 1.2 da 83 cavalli non vi lascerà delusi, con il prezzo che sale a 22.000 euro. Di certo, in questa top 5 avete una vasta scelta, nella speranza che i costi d’acquisto possano abbassarsi nel prossimo futuro.
Impostazioni privacy